Lifestyle

Vivi di Gusto: l’alimentazione sostenibile come impegno condiviso

Lo sviluppo commerciale di un’azienda passa, ora più che mai, anche attraverso una profonda consapevolezza dei problemi ambientali e un impegno verso la sostenibilità. Carrefour rappresenta un chiaro esempio di questo fenomeno, riuscendo a coniugare l’attenzione nei confronti di ogni passaggio della filiera alimentare con una maggiore qualità dei prodotti. Grazie al programma Act for Food, vengono, infatti, portate avanti azioni concrete in favore del benessere del nostro pianeta. All’interno del magazine tutto digitale Vivi di Gusto, è presente una rubrica dedicata all’argomento e alla promozione di piccole scelte quotidiane che ognuno, nella propria quotidianità, può decidere di attuare.

Trasparenza e tracciabilità alimentare

Il percorso di Carrefour verso un’alimentazione sostenibile ha permesso di raggiungere un elevato livello di trasparenza e di tracciabilità delle materie prime. Tutti i prodotti della Filiera Qualità sono controllati fin dall’origine per mantenere alti standard in termini di freschezza e autenticità, nel rispetto dell’ambiente, degli animali e della salute.

Alimentazione sostenibile alla portata di tutti

Investire nella diffusione di un’alimentazione sostenibile vuol dire prestare attenzione a diversi aspetti, coinvolgendo anche i consumatori in questa sfida verso un mondo migliore. All’interno della rubrica Act for Food, Carrefour condivide le misure adottate per limitare gli sprechi alimentari, ridurre le emissioni di CO2, favorire i produttori locali e ridurre l’uso di pesticidi. In questo modo, l’azienda intende promuovere un atteggiamento più responsabile nei confronti dell’ambiente. Azioni concrete, dunque, che ognuno può compiere mentre fa la spesa o quando decide di riutilizzare il cibo avanzato invece di buttarlo. 

Mangiare sostenibile e mangiare meglio

Conoscere la provenienza dei prodotti impiegati per preparare da mangiare ogni giorno vuol dire essere sicuri della loro qualità e bontà. Con Vivi di Gusto, si può esplorare il mondo della tavola a 360° e scoprire ricette veloci e semplici per mettere in tavola le materie prime di stagione: una scelta sostenibile, perché per produrle si evita il ricorso alle serre e a un eccessivo consumo energetico. Inoltre, seguire il corso naturale della natura per scegliere cosa acquistare permette di gustare la frutta e la verdura migliore del momento, ricca di sapore e di proprietà nutritive.

Valorizzazione del territorio

La sostenibilità si trasforma anche in un percorso di valorizzazione delle eccellenze alimentari, che abbondano nel territorio italiano da Nord a Sud e che possono rendere ogni pasto il mix perfetto di gusto e salute.

Non resta che condividere questo impegno concreto attraverso piccoli gesti che fanno la differenza, innescando il cambiamento di cui il pianeta ha bisogno.

Torna su