Cronaca

Zanardi: incendio nella sua villa, si valuta il trasferimento

Un incendio si è propagato nella villa in cui svolge la riabilitazione l’ex campione di Formula 1 e poi recordman paralimpico Alex Zanardi. Il campione non avrebbe subito danni fisici, ma si esprime preoccupazione per la tenuta dei macchinari che lo assistono nella riabilitazione.

Alex Zanardi

L’incendio si sarebbe propagato per via di un guasto all’impianto fotovoltaico della casa. I familiari stanno valutando se trasferire il campione in un’altra struttura, anche temporaneamente.

Le ultime notizie sulle condizioni del campione, sopravvissuto ancora una volta a un incidente nel 2020, quando invase accidentalmente la corsi opposta durante un allenamento e fu investito da un tir, risalgono a meno di un mese fa. Le sue condizioni si presentano stabili e Zanardi continua a seguire la sua riabilitazione con un’equipe di medici, logopedisti e neurologi.

Zanardi alle paralimpiadi del 2012

Alex Zanardi è un ex pilota di Formula 1: ha guidato Minardi, Jordan e Lotus, fino al momento di un drammatico incidente in Champ Car nel settembre 2001. Rimasto paralizzato con gli arti inferiori, si è costruito una carriera da atleta paralimpico ricca di premi e record, fino al momento del secondo incidente, nel 2020, al quale ancora una volta è sopravvisuto, ma vive avvolto nel più assoluto riserbo, con la pubblicazione di regolari bollettini medici.

Torna su