Lifestyle

Zanicchi-Lucarelli, lite infinita dopo Ballando: “Mi hai dato della putt***!”

Sabato sera il fattaccio, ma la lite furibonda tra Iva Zanicchi e Selvaggia Lucarelli a Ballando con le stelle, la trasmissione condotta da Milly Carlucci, che le vede rispettivamente nel ruolo di ballerina e di giurata, ha avuto delle premesse e poi degli strascichi che non sembrano essere finiti, nonostante il presunto chiarimento nella trasmissione domenicale Da noi…a ruota libera!, condotto da Francesca Fialdini.

C’era dell’astio tra le due: nella conferenza stampa di presentazione del nuovo cast della trasmissione ballerina, l’Aquila di Ligonchio si era riferita ai giurati con parole di encomio per tutte e tutti, tranne che per Selvaggia: “Come si chiama quella lì? Ecco, devo stare attenta a lei perché non le sono simpatica”.

Come una premonizione, perché al termine della sua prima esibizione, la cantante ed ex conduttrice Mediaset, Iva Zanicchi, ha ricevuto uno zero spaccato dalla giornalista e critica televisiva, Selvaggia Lucarelli: “Esibizione disastrosa”.

A quel punto uno dei momenti più bassi del già non felice momento della televisione italiana: “Questa qui è una putt***a!”, ha detto due volte la Zanicchi al suo maestro e compagno di squadra, il ballerino pluripremiato Samuel Peron. Il quale non censura il comportamento della sua compagna di squadra, e anzi ridacchia, per poi insistere: “Amore mio bello, non capisci nulla di ballo!”.

Domenica il confronto da Fialdini, con Zanicchi in studio e Lucarelli in collegamento: “Ti sto antipatica – ha detto Zanicchi,- perché una volta hai scritto cose orribili di me, dandomi della ‘vaiassa’”.

“Intendevo quel termine in senso di ‘popolana’”, ha replicato Lucarelli.

“Dalle mie parti significa anche altro – ha risposto Zanicchi, chiedendole comunque scusa”.

“Accetto le tue scuse, ma per favore la prossima volta attieniti al mio voto che riguarda solo la performance di quel momento”.

Tutto chiarito? Insomma. Dopo il collegamento di Lucarelli, Zanicchi ha aggiunto: “La prossima volta devo stare più attenta perché con questi microfoni si sente tutto”.

Selvaggia Lucarelli, Milly Carlucci, Iva Zanicchi

Ma non è l’unico strascico del confronto. Subito dopo il suo intervento in trasmissione, Selvaggia Lucarelli ha ritenuto di dover spiegare meglio i fatti in un lungo post sulla sua pagina Facebook, soffermandosi sulla reazione di Peron.

Già da Fialdini aveva detto di non ritenere del tutto chiusa la faccenda, aspettandosi le scuse del ballerino. Ma sui social rincara la dose: “Quella frase, iniziata con l’espressione ‘amore mio bello’ è una reazione da manuale di mansplanning, cioè quella fastidiosa abitudine degli uomini, tese a sminuire e screditare le donne in quanto tali, perché le donne vanno ridimensionate, zittite, mortificate”.

Conclude Lucarelli: “Ora, capirete bene che io mastico, inghiotto e digerisco sia la Zanicchi che il suo ballerino con cui non ho mai avuto nessuno scambio al di là del buongiorno e buonasera in sette anni, ma credo sia importante non far passare queste dinamiche come gioco e normalità, perché sebbene siano sì, inserite in un gioco, sono come sempre una questione molto seria. Perchè se io ho tutti gli strumenti per tornare il sabato successivo e riguardare entrambi negli occhi, il mondo è pieno di donne che hanno meno forza, esperienza, coraggio e capacità di identificare chiaramente queste dinamiche. Donne che magari si convincono davvero di essere delle bambine sceme che non capiscono un cazzo.
E magari pure un po’ putta*e.”

Torna su