Start Up & Imprese

Acqua minerale online, il Gruppo Sant’Anna sbarca sul web

Acqua minerale naturale e ecommerce. A quanto pare è giunto il momento anche per l’acqua in bottiglia di debuttare online. La prima a rompere il muro è l’acqua Sant’Anna, o meglio il gruppo del quale fa parte (Gruppo Sant’Anna, che comprende l’acqua minerale, le bevande a marchio SanThè e Karma, un mix di frutta e verdura) mostra la propria vetrina online.

L’acqua e tutti i prodotti del gruppo potranno essere facilmente acquistati tramite un click, con la comodità di vederli recapitare a casa entro un massimo di 3 giorni.

Leggi anche: Acqua minerale: l’oro blu che vale due miliardi di euro l’anno

acqua potabile

I prodotti del beverage finalmente online

Finalmente il progetto virtuale ha visto la luce dopo due anni di progettazione e sviluppo.

Lo scopo è stato fin dall’inizio quello di raggiungere non solo gli abituali consumatori di bevande Sant’Anna anche attraverso il nuovo mondo dell’ecommerce, ma intercettare coloro che già utilizzano la rete per fare la spesa, mostrando un prodotto di ordinario consumo e incentivandone la facilità di acquisto.

La vetrina web farà dunque mostra di tutti i prodotti dell’azienda, dalla classica è più conosciuta acqua Sant’Anna, fino alle nuove bevande Santhé, preparate con ingredienti di altissima qualità.

Le formule per l’acquisto sono inoltre diverse, basta scegliere quello più appropriata: esiste infatti un abbonamento in grado di ripetere con una certa frequenza lo stesso ordine, facendo risparmiare ulteriore tempo all’utente-consumatore.

Leggi anche: Acqua potabile: finalmente in arrivo la soluzione anche nei paesi in via di sviluppo

acqua minerale il business

I commenti dei manager

“Abbiamo investito molto in questo progetto, vogliamo diventare protagonisti del mercato on line e siamo la prima azienda del settore ai vertici del mercato a tentare l’impresa. Già oggi vendiamo 30mila bottiglie a settimana sui principali e-commerce, a cui si aggiungono gli acquisti fatti attraverso le piattaforme online dei principali supermercati”, afferma orgoglioso Alberto Bertone, Presidente e Ad. Si dimostra perfettamente d’accordo il Direttore Commerciale Luca Cheri, che dichiara:

Vogliamo gestire le vendite online con le nostre logiche ed essere sempre presenti per il consumatore, garantendo sempre la disponibilità di tutti i nostri prodotti. Confidiamo in particolare nel target 25-50, avvezzo ad acquistare online, e nel consumatore più affezionato alla marca, che vive l’acquisto diretto dal produttore, anche online, come un rapporto di fiducia più profondo. Se a questo aggiungiamo la grande comodità del servizio di consegna a casa, che con un costo fisso di spedizione abbiamo voluto fosse democratico, ci aspettiamo che questa novità sia accolta con entusiasmo dai nostri consumatori.”

Marco Balbiano, responsabile IT dell’azienda spiega invece come abbiano scelto la piattaforma finale:

Per l’e-commerce Sant’Anna abbiamo scelto Magento 2, una delle migliori piattaforme al mondo per gestione degli ordini e tempi di risposta”. L’esperienza digitale è stata invece affidata all’agenzia SpotView di base a Bologna.

Leggi anche: Acqua, un uso consapevole e razionale per evitare sperperi

La distrubuzione

Le consegne raggiungeranno tutta Italia, isole incluse, per garantire una distribuzione capillare (i prodotti partiranno dal magazzino centrale di Beinasco, Torino).

Il Gruppo Sant’Anna è leader del settore ed il primo a compiere questo passo importante verso l’innovazione. Probabilmente è partita una fase in cui troveremo presto tutti i marchi di beverage italiani disponibili anche online.