Interni

M5S, altri big potrebbero seguire Di Maio: ecco i nomi

Luigi Di Maio abbandona il M5S causando un terremoto politico. Il ministro degli Esteri, da mesi in aperto contrasto con il leader del Movimento Giuseppe Conte, annuncia la formazione del gruppo Insieme per il futuro in Parlamento. Con lui ci sono già una sessantina tra deputati e senatori. Ma secondo diverse indiscrezioni giornalistiche, tra cui quella pubblicata da Il Giornale, ci sarebbero altri big pentastellati pronti a mollare definitivamente l’ex premier e Beppe Grillo. E alcuni nomi sono veramente di peso.

Di Maio lascia il M5S

Secondo il giornalista de Il Giornale, Domenico Di Sanzo, i dimaiani in queste ore starebbero sprizzando ottimismo da tutti i pori, convinti che la diaspora di parlamentari dal M5S non sia affatto terminata dopo il loro addio. La loro speranza, si legge, è quella di raggiungere almeno quota 100 entro qualche settimana. Anche se per il momento le bocche restano cucite, forse per non rischiare di mettere troppa pressione addosso ai possibili nuovi ammutinati anti Conte.

Secondo quanto riferisce l’Adnkronos, una delle figure che starebbe per spiccare il balzo tra i dimaiani sarebbe Lucia Azzolina. Ma sul destino dell’ex ministro dell’Istruzione è calato per il momento il mistero. Anche se fonti interne a Insieme per il futuro riferiscono che l’annuncio del suo addio al M5S potrebbe arrivare già nella giornata di oggi.

Ma la Azzolina non è il solo ex membro del governo che potrebbe lasciare il Movimento. Sotto osservazione ci sono anche Alfonso Bonafede, già ministro della Giustizia, e Riccardo Fraccaro, ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Quest’ultimo però nega alla Adnkronos di voler voltare le spalle a Giuseppe Conte. “O Conte tira fuori un progetto o io non ci sto”, afferma invece un altro pentastellato di peso che vuole rimanere anonimo. “Quando Conte farà i nomi dei coordinatori, fuori alla nostra porta ci sarà la fila”, ironizza invece un dimaiano.

Potrebbe interessarti anche: Di Maio lascia il M5S: i nomi dei 62 parlamentari del suo nuovo gruppo

Torna su