Lavoro

Aziende che assumono: Bosch, cercasi laureati in informatica e ingegneria

Nuova interessante chiamata per tutti coloro che sono alla ricerca di un’occupazione. Bosch, nota azienda che produce componentistica elettronica, è alla ricerca di alcune figure da inserire in organico per la sede ubicata a Torino. L’offerta di lavoro si rivolge in particolare ad alcune risorse con una specifica preparazione ed ha una data prefissata molto breve visto che già entro la fine di marzo la società di origine tedesca ha intenzione di finalizzare le assunzioni per completare l’organico a disposizione delle aree di competenza che al momento necessitano di alcuni innesti. Entrare all’interno di una realtà del genere sarebbe sicuramente un’occasione molto importante, specialmente per un neolaureato a caccia di un’esperienza importante al termine di un lungo periodo di studi. In particolare si tratta di un totale di quattro posizioni aperte, tre posti di lavoro e uno stage. Le competenze richieste rientrano nell’ambito dell’informatica, dell’ingegneria e della comunicazione. Vista l’importanza di questa realtà aziendale abbiamo deciso di dedicare uno spazio particolare a queste offerte di lavoro, indicandovi nel dettaglio quali sono le figure ricercate e come fare a candidarsi per le posizioni aperte all’interno di Bosch. Prima di dedicarci a questo però vogliamo delineare un breve profilo aziendale in modo da farvi rendere conto della realtà di cui stiamo parlando.

Bosch, azienda leader del settore ben radicata in Italia

Bosch è una realtà ben radicata in Italia che ha una storia internazionale di ampio respiro. L’azienda nasce a Stoccarda (Germania) nel 1886 su iniziativa di Robert Bosch, come laboratorio per la meccanica di precisione e di ingegneria elettrica. Dopo la specializzazione nel campo della componentistica per automobili, la società conobbe una crescita esponenziale che l’ha portata ad essere leader mondiale del settore. Oltre al settore dell’automotive, Bosch è ben radicata anche in quello degli elettrodomestici. Oggi, l’azienda è presente di 50 paesi nel mondo con circa 300 filiali e circa 70 stabilimenti produttivi e più di 300.000 dipendenti. In Italia, l’azienda è presente in particolare a Milano e a Torino e proprio la sede presente in Piemonte è alla ricerca delle figure professionale di cui vi andremo ad indicare le caratteristiche tra poco. Sul territorio nazionale, si contano in totale 18 aziende controllate, 17 stabilimenti produttivi e 3 centri di ricerca e sviluppo che occupano circa 6.000 addetti.

Bosch lavora con noi, cercasi ingegneri ed informatici

Come anticipato in precedenza, la ricerca di figure professionali del Gruppo Bosch è in particolare per la sede ubicata a Torino. Le offerte di lavoro al momento disponibili per lo stabilimento piemontese al momento sono quattro. La prima è uno stage in per Software Specialist per Sistemi Embedded – Automotive; questa offerta si rivolge a laureati in informatica che dovranno occuparsi della programmazione, sviluppo e validazione dei sistemi embedded per differenti applicazioni legate al mercato automotive. La stessa figura professionale è ricercata anche come lavoro a tutti gli effetti, con gli stessi requisiti illustrati in precedenza. C’è poi una posizione aperta per Project Manager & Technical Salesper questa risorsa è richiesta una laurea in Ingegneria Meccanica / Informatica / Elettronica. Infine, l’ultima posizione aperta è quella di Commercial ManagerPer coloro che sono interessati a queste offerte di lavoro, è possibile consultare la sezione Lavora con Noi del sito di Bosch.
Leggi anche: Aziende digital che assumono: BlaBlaCar assume a Parigi e Varsavia