People

Beach&Love 2018: intervista a Stefano Parcaroli, direttore generale Gruppo Med Store

Il Gruppo Med Store nasce nel 1982, dal genio imprenditoriale di Sandro Parcaroli che, come rivenditore ufficiale, fu uno dei primi a portare Apple in Italia.
Nel 1985 vola a Cupertino, nel cuore della Silicon Valley, per conoscere Steve Jobs in persona, cofondatore di Apple. Seguendo l’ascesa della tecnologia e le esigenze di mercato, nel 2007 apre il primo Med Store a Macerata, un vero e proprio negozio rivolto agli appassionati dei prodotti Apple e dell’alta tecnologia. Con 17 punti vendita in tutto il centro-nord Italia, 9 point affiliati nel resto della penisola e nuove aperture in programma entro la fine del 2018, il Gruppo Med Store conta uffici anche in Repubblica Ceca, Etiopia e Hong Kong. I suoi negozi sono vere e proprie boutique dell’informatica, dove l’elemento centrale è il cliente. Ogni store è studiato e progettato per garantire la migliore esperienza d’acquisto e il massimo dei servizi post vendita grazie all’assistenza tecnica certificata Apple, la fitta programmazione di eventi formativi gratuiti oltre ai corsi professionali personalizzati. L’attenzione per il singolo cliente si estende anche alle aziende e alle scuole del territorio che necessitano di soluzioni innovative.

business.it ha intervistato Stefano Parcaroli, direttore generale Med Store: racconta del legame con il paese d’origine, dei progetti futuri dell’azienda e della partecipazione al Beach&Love 2018.

Leggi anche: Beach&Love 2018: intervista a Salvatore Russo, direttore creativo dell’evento

med-group-beach-and-love

Quali sono le tre parole che definiscono l’azienda?

Territorio. Nel 1984 la famiglia Parcaroli, originaria di Camerino, paese dell’entroterra maceratese, apre il primo negozio in centro a Macerata. Nel 2007 vede la luce il primo Med Store sempre nel capoluogo marchigiano, ancora oggi sede del Gruppo e dello storico punto vendita.
Da sempre legati alla propria terra di origine, il Gruppo Med Store e l’intera famiglia Parcaroli sono da anni Mecenati del Macerata Opera Festival. Con il cuore nella sua terra natale, Camerino, Parcaroli partecipa e organizza diverse iniziative di beneficenza a sostegno di questo meraviglioso paese duramente colpito dai terremoti del 2016. In occasione del Festival del Cinema di Venezia, fa autografare dieci iPad da star del cinema nazionale e internazionale, che verranno poi messi all’asta per raccogliere fondi al fine di realizzare una nuova struttura ludico-ricreativa per i bambini di Camerino, per i quali dona anche una somma che servirà a costruire un parco giochi all’aperto.

Innovazione è una parola che Med Store ha nel proprio DNA dal lontano 1982 fino ad oggi quale più grande catena di negozi Apple Premium Reseller in tutta Italia che, nel 2019, inaugurerà la futuristica sede del Gruppo, simbolo di rigenerazione urbana e di un edificio unico nel suo genere nel panorama architettonico per tecnologia e innovazione.

Qualità è la parola d’ordine che da 36 anni guida il Gruppo in ogni ramo della propria attività, a partire dalla particolare attenzione rivolta a ogni singolo cliente, ai tanti servizi post-vendita, dalla formazione professionale all’assistenza certificata Apple, fino alle aziende e scuole del territorio, che vengono guidate passo passo nel processo di innovazione.

Darebbe tre suggerimenti per chi desidera intraprendere la sua professione? Quali sono i consigli più importanti per fare business nella sua attività?

Talento, passione e freschezza. Circondarsi di persone giovani, di talento e con grande passione per il proprio lavoro. Non concentrarsi soltanto sul presente, è importante essere costantemente proiettati nel futuro, con una grande attenzione per le esigenze e le necessità dei propri clienti oltre alla capacità di saper anticipare i loro bisogni. Senza aver paura di ragionare fuori dagli schemi, con un pizzico di follia.

Leggi anche: Intervista a Ferruccio Vecchi, Sponsor Beach&Love 2018

Med Store-Beach-and-Love

Può darci qualche anticipazione sui progetti futuri?

É prevista l’apertura di nuovi store a Pesaro e Forlì entro il 2018.
L’attaccamento alle proprie origini e la voglia di guardare sempre al futuro, spinge la famiglia Parcaroli ad investire nella terra dove è nato il primo Med Store e dove, ad oggi, è presente la sede del Gruppo, Macerata, con un’importante progetto di rigenerazione urbana che porterà nel 2019 all’inaugurazione della nuova futuristica sede Med Store di oltre 5mila metri quadri, con all’interno un’importante auditorium dedicato a conference e congressi, oltre al più grande museo Apple di tutto il centro-nord Italia.
Un album di famiglia capace di farsi architettura.

Oggigiorno siamo sempre collegati online: diventa quindi fondamentale avere momenti di networking offline! Quanto è importante la partecipazione ad eventi come il Beach&Love?

Siamo molto felici di sostenere un evento come quello di Beach & Love, che si sposa perfettamente con la nostra filosofia e che punta alla riqualificazione delle competenze nel mondo del digitale, guardando al futuro per affrontare nuove sfide e sfruttare le opportunità offerte dalle tante innovazioni presenti sul mercato. Una giornata importante che vede protagonista un territorio ricco di esperienza da condividere.

Leggi anche: Beach&Love 2018: dove, quando e come iscriversi all’evento

beach&love-2018-evento-estate