Interni

La Russa legge la Gazzetta dello Sport mentre presiede il Senato: bufera social

Video virale e bufera social assicurata per Ignazio La Russa. Il senatore di Fratelli d’Italia è l’involontario protagonista di un divertente siparietto che si svolge al Senato. Il fedelissimo meloniano è anche vicepresidente del Senato. Per questo motivo ha presieduto la seduta del 28 luglio al posto della presidente di Palazzo Madama Elisabetta Casellati. Le telecamere però lo hanno pizzicato mentre sfoglia beatamente la Gazzetta dello Sport. E i social non lo perdonano.

Ignazio La Russa

Oltre alle simpatie politiche di destra, di Ignazio La Russa si conosce da sempre la passione calcistica sfegatata per l’Inter. Forse il senatore stava leggendo proprio qualche succosa notizia di mercato sulla squadra nerazzurra quando è stato beccato da un video che lo immortala sul banco della presidenza mentre sfoglia le pagine della Rosea. Anzi, dalle immagini sembra proprio che l’ex colonnello finiano si soffermi proprio sulle due pagine dedicate alla star interista Romelu Lukaku, appena tornato a Milano.

Un atteggiamento distaccato rispetto al lavoro a cui sarebbe chiamato, quello mostrato da La Russa, che ha indignato molti frequentatori dei social network. Soprattutto quelli non di fede interista, è il caso di aggiungere. E così l’attempato ma ancora agguerrito senatore di Fratelli d’Italia diventa protagonista di una bufera social.

Lo stesso La Russa, qualche giorno fa, aveva sollevato una furiosa polemica all’interno della Rai quando ha etichettato il direttore del Tg2 Gennaro Sangiuliano come una “personalità compatibile con il governo e con l’Italia che vogliamo”. Apriti cielo perché il sindacato dei giornalisti Rai, l’Usigrai, ha vergato una nota di fuoco in cui si legge che “autonomia e indipendenza dei tg della Rai, alla vigilia delle elezioni, per i vertici dell’azienda non sono più un problema. Dopo le parole di La Russa ci saremmo aspettati una risposta da parte dell’azienda”.

Potrebbe interessarti anche: Giorgia Meloni, l’attacco del New York Times fa infuriare La Russa: “Colpa della sinistra”

Torna su