Interni

Cede il posto in prima classe a una signora di 88 anni, realizzando il suo sogno

Un gesto semplice, apparentemente banale. Importantissimo per una donna che si è trovata così a realizzare un suo piccolo desiderio, un sogno fin qui rimasto sempre nel cassetto. Mentre si trovava in volo, a bordo di un aereo della Virgin Atlantic Airways partito da New York in direzione Manchester, in Inghilterra, un ragazzo ha infatti deciso di cedere il proprio posto a un’anziana signora che ha potuto così per la prima volta nella sua vita viaggiare seduta in prima classe.

La storia è stata raccontata dal Daily Mail che ha raccolto la testimonianza di una delle assistenti di volo che si trovava a bordo, Leah Amy. “Ho lavorato su centinaia di voli e ho avuto il piacere di incontrare calciatori, top model e star di Hollywood, ma ora voglio parlarvi miei due passeggeri preferiti. Questo il post in cui la giovane ha raccontato l’episodio andato in scena tra le nuvole, sotto i suoi occhi. La hostess ha poi narrato le gesta di un ragazzo di nome Jack, che avrebbe dovuto affrontare un viaggio in prima classe per tornare nel Regno Unito, e di una 88enne di nome Violet, di ritorno a casa dopo essere andata a trovare la figlia a New York.
L’anziana, da poco operatasi al ginocchio, non era in condizioni ottimali per viaggiare. Jack e Violet avevano fatto conoscenza in aeroporto, vedendo però divise le loro strade al momento dell’imbarco: l’anziana avrebbe dovuto viaggiare in economy, mentre il giovane in classe esclusiva, con tutti i comfort. Così, alla fine, il ragazzo ha scelto di cedere il suo posto in prima classe all’anziana signora, realizzando il suo piccolo desiderio.L’assistente di volo della Virgin Atlantic Airways ha raccontato il tutto su Facebook: “Quando Jack è salito a bordo è andato a trovare Violet in economy e ha scambiato posti con lei. Si è seduto nella fila vicina ai servizi igienici e non ha mai fatto capolino o chiesto nulla per il resto del volo. Nessuna confusione, nessuna richiesta di attenzione, lo ha fatto per puro altruismo. Il sogno di Violet è sempre stato quello di sedersi in prima classe e Jack lo ha reso realtà”.

La gaffe della Santanché: sbaglia treno e invece di arrivare a Milano va a Napoli