Interni

Ciriaco De Mita, morto l’ex segretario Dc: il ricordo della politica

Ciriaco De Mita è morto. L’ex segretario della Dc e presidente del Consiglio si è spento nella notte tra il 25 e il 26 maggio nella clinica Villa dei Pini di Avellino, dove era ricoverato dal 5 aprile a causa di un attacco ischemico che lo aveva colpito. De Mita ricopriva ancora la carica di sindaco del suo paese di origine, Nusco. Commosso e immediato il ricordo di tutti gli esponenti politici, con in prima fila il premier Mario Draghi e tanti ex democristiani.

Ciriaco De Mita è morto

“Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, esprime il più sentito cordoglio per la scomparsa di Luigi Ciriaco De Mita. Presidente del Consiglio tra il 1988 e il 1989, più volte Ministro, protagonista della vita parlamentare e politica italiana nella sinistra democristiana, fino all’ultimo è stato impegnato nelle istituzioni locali, come Sindaco del comune di Nusco. Alla famiglia, le condoglianze di tutto il Governo”, si legge in una nota diramata da Palazzo Chigi.

Foto Mauro Scrobogna /LaPresse 16-10-2012 Roma Politica Camera – presentazione del libro l’Italia non è finita di Ciriaco De Mita

“Uno degli ultimi grandi democristiani se n’è andato spegnendosi nella sua Nusco, quel paesino della montagna avellinese che per tanti anni è stato il crocevia della politica italiana. – lo ricorda così il senatore Pier Ferdinando Casini – Ciriaco De Mita è stato a lungo al governo del Paese. Ma in realtà ha concentrato le sue energie alla guida della Dc e nel tentativo di rinnovarla, in anni molto difficili per la Repubblica. In lui la passione per la politica e l’amore per la sua terra non sono mai venuti meno. Si è sempre definito, solo e semplicemente, un democratico cristiano, anche dopo la morte della Democrazia cristiana”.

CIRIACO DE MITA

Ma a ricordare con commozione Ciriaco De Mita ci sono anche altri ex Dc di lunga data come Gianfranco Rotondi, Marco Follini e Gerardo Bianco. Ad onorare la sua memoria non potevano mancare nemmeno il segretario del Pd, Enrico Letta, e quello della Lega, Matteo Salvini.

Potrebbe interessarti anche: Ciriaco De Mita: “Mi candido a 91 anni contro la stupidità”

Articoli correlati

Torna su