Start Up & Imprese

Come scegliere una nicchia redditizia per il tuo business online – prima parte

Hai deciso di avviare un’attività online? Questo è un grande primo passo verso la tua libertà finanziaria. Come imprenditore di internet, anche se i tempi non sono più quelli pionieristici del “far west del web” di inizio anni 2000, puoi ancora sperare di “cambiare il tuo destino”, raggiungendo un reddito elevato, godendo di un programma flessibile e di un ideale equilibrio tra lavoro e vita privata. Uno dei primi passi per diventare un imprenditore Internet di successo con un business online redditizio è quello di scegliere una nicchia.

Che cos’è una nicchia

Essenzialmente, una nicchia è l’industria in cui ti troverai e i tipi di prodotti che venderai: è ciò in cui sei specializzato. Ad esempio, Tony Robbins, noto imprenditore web americano, è nella nicchia dello sviluppo personale. Molti altri, e non solo in USA, sono attivi nella nicchia della guarigione e della nutrizione naturali. In forte ascesa anche chi sta presidiando la nicchia della pianificazione finanziaria, con l’esplosione delle criptovalute. Ci sono migliaia e migliaia di nicchie da monetizzare. Ci sono persone che aiutano i propri clienti a eliminare il debito personale e ad adottare migliori abitudini finanziarie. Quella della perdita di peso, ad esempio, è una nicchia enorme. Ma ci sono anche: coltivazione di pomodori, integratori, ottenere il massimo dalla tua vacanza Disney, imparare a suonare il pianoforte: insomma, la lista è infinita.
La chiave è che devi concentrarti su uno specifico mercato che puoi servire, più e più volte, piuttosto che disperdere energie e risorse cercando di operare in più mercati di nicchia. Non tutte le nicchie fanno per un business online redditizio. E non tutte ti attireranno. In questo articolo imparerai come abbinare una delle tue passioni o interessi nella vita con un’attività Internet per fare soldi.

come scegliere una nicchia per creare un business onlinePerché devi scegliere una nicchia online

Scegliere una nicchia ha molti vantaggi. Essere focalizzati su un’area ti consente di concentrare i tuoi sforzi in una direzione. Sai cosa attrae il tuo pubblico specifico, come affrontare i desideri del tuo pubblico con marketing, con quello che gli americani definiscono il “laser-focus” in modo che siano più propensi ad acquistare. Allo stesso tempo, costruisci per te lo status di esperto, che accelera il processo dei tuoi potenziali clienti che arrivano a sapere, come e fidarsi di te. Questo è essenziale per trasformare i potenziali clienti in clienti paganti. Un errore comune tra gli imprenditori online in erba è credere che un sito web che offre un’ampia varietà di prodotti, sull’esempio di Amazon, sia la strada da percorrere. A prima vista, ha senso. Se hai prodotti e servizi che almeno qualcuno sul mercato è disposto ad acquistare, non puoi sbagliare, giusto? Sbagliato.
Innanzitutto, non hai il budget iniziale che ha avuto una Amazon (e anche se lo avessi, ti consiglierei di scegliere un’attività diversa). Quindi, se hai 100 diversi tipi di prodotti sul tuo sito, come farai pubblicità? Non potrai permetterti il tempo e i soldi necessari per pubblicare annunci pubblicitari, creare campagne di email marketing, ottimizzare le pagine web per la SEO e altro ancora per tanti argomenti diversi. In secondo luogo, sarai semplicemente sopraffatto, cercando di tenere traccia di tanti aspetti della tua attività: sei “un’operazione da una sola persona”. Infine, se ci si concentra su una sola nicchia, è possibile continuare a vendere agli stessi clienti prodotti e servizi diversi nel tempo, aumentando la quantità di denaro da ogni nuovo cliente. Piuttosto che cercare costantemente di inseguire nuovi clienti per tutto il tempo, puoi dedicare più tempo a vendere ai tuoi clienti esistenti, il che è molto più facile da fare.
La grande notizia è che concentrandoti su una nicchia i costi di avvio saranno inferiori e la tua strada verso il successo sarà molto più veloce. Avrai anche meno rischi. E se la nicchia non funziona, puoi passare facilmente ad un’altra. Anche se ti concentri su una nicchia, ciò non significa che la tua attività non possa crescere. Si inizia in piccolo e poi, una volta che hai una strategia di marketing comprovata, vendi sempre più prodotti di nicchia. Quindi aggiungi altri prodotti simili. E questo significa più vendite. Se vuoi sviluppare ulteriormente la tua attività, potresti entrare in altre nicchie e ricominciare la procedura.

Come scegliere la tua nicchia – Ricerca, ricerca, ricerca

Quindi ora capisci perché scegliere una nicchia è così importante? Ora vedremo come si individua e quale nicchia è giusta per te in base ai tuoi interessi e alla domanda nel mercato.
1. Il primo passo è fare una lista di possibili idee per la tua azienda. Non impazzire a fare analisi o a pensare troppo a questo aspetto. Ad ogni modo consiglio sempre di portare un taccuino in giro per annotare idee, non si sa mai quando l’ispirazione colpirà.  Potete anche utilizzare la funzione di memo vocale sullo smartphone, se preferite. Qui ci sono delle domande da porsi mentre attraversi questo processo di brainstorming.

  • Di quale nicchia sei cliente?
  • Quali sono le tue più grandi passioni e interessi nella vita?
  • Quali sono i tuoi hobby?
  • Se potessi avere un business da sogno, quale sarebbe?
  • Hai precedenti esperienze lavorative che potrebbero potenzialmente trasformarsi in un’azienda?

Annota qualsiasi cosa ti venga in mente. Stiamo andando a restringere la lista in un attimo.
2. Ora sceglierai le tue cinque migliori nicchie. Concentrati sulle idee che apprezzeresti di più come attività. Ricorda che stai per riversare il tuo cuore e la tua anima in questa nuova avventura in modo da scegliere un argomento che ti appassiona. Se non ti piace l’argomento, non sarai motivato a lavorare sodo per renderlo un successo.
3. Una volta che hai i tuoi primi cinque è il momento di guardarli da vicino e determinare se esiste un potenziale di profitto. La maggior parte della tua ricerca può essere fatta online. Una volta che hai trovato una nicchia di cui sei sia appassionato e che ha un potenziale di profitto, sei pronto per andare avanti e iniziare a fare soldi su Internet. (segue)
Leggi la seconda parte: Scegliere una nicchia profittevole per il tuo business online