Esteri

Ucraina: Zelensky coinvolto in un incidente d’auto

Volodymyr Zelensky è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Da quanto trapela il presidente ucraino non avrebbe riportato alcuna ferita grave. Ma la paura è stata tanta. Lo scontro dell’auto presidenziale con un altro veicolo è avvenuto la scorsa notte a Kiev, mentre Zelensky faceva ritorno dalle zone appena riconquistate dal suo esercito nell’oblast di Kharkiv. Le conseguenze di quanto accaduto avrebbero potuto essere però molto peggiori.

Il presidente ucraino Zelensky

A diffondere per primo la notizia dell’incidente è stato il suo portavoce Serhii Nykyforov. “Il presidente è stato visitato da un medico: non sono state riportate ferite gravi. – scrive sulla sua pagina Facebook il portavoce di Zelensky – Le circostanze dell’incidente verranno accertate dalle forze dell’ordine”.

“I medici che accompagnano il capo dello Stato hanno prestato soccorso all’autista dell’auto privata e lo hanno messo su un’ambulanza”, aggiunge Nykyforov senza però specificare quali siano le condizioni di salute dell’uomo coinvolto nell’incidente con l’auto presidenziale. Comunque sia, almeno da queste parole sembra di capire che il presidente Zelensky non abbia riportato alcuna conseguenza grave.

“Ci muoviamo in una sola direzione: avanti e fino alla vittoria. – aveva detto poco prima lo stesso Zelensky di ritorno dalla città di Izyum appena sottratta ai russi – Prima, quando guardavamo in alto, cercavamo sempre il cielo azzurro. Oggi, quando guardiamo in alto, cerchiamo solo una cosa: la bandiera dell’Ucraina. – questo il suo messaggio affidato ai social – La nostra bandiera blu-gialla sventola già nell’Izyum disoccupata. E sarà così in ogni città e villaggio ucraini. Ci stiamo muovendo in una sola direzione: avanti e verso la vittoria”, conclude incitando il suo popolo a cacciare l’esercito di Putin da tutta l’Ucraina.

Potrebbe interessarti anche: Zelensky posa con la moglie per Vogue: esplode la polemica

Torna su