Lifestyle

Ilary chiede 20mila euro al mese a Totti ma lui replica: “Non ti do niente”

Quello tra Ilary Blasi e Francesco Totti sta diventando il classico caso di un matrimonio finito male. Anzi malissimo. Quando è esplosa la bomba della loro separazione causata dal tradimento di lui con Noemi Bocchi, i due hanno cercato inizialmente di tenere un basso profilo. Di non fare ‘piazzate’ insomma, come si dice a Roma. Ma poi l’intervista rilasciata dall’ex capitano della Roma al Corriere della Sera ha cambiato le carte in tavola. Ora proprio il Corriere pubblica un succoso retroscena sugli alimenti che Ilary avrebbe chiesto all’ex marito e sulla risposta a sorpresa di Totti.

Francesco Totti e Ilary Blasi

Insomma, secondo il quotidiano milanese la conduttrice tv Mediaset avrebbe chiesto a Francesco Totti, tramite i suoi legali, la cifra di 20mila euro al mese per lei. A questo gruzzoletto andrebbero aggiunti altri 17.500 euro per i loro tre figli: Chanel Cristina e Isabel. Circa 5.800 euro ciascuno, sempre al mese. Ma la controproposta del Pupone la avrebbe lasciata di sasso: zero euro per lei e 7mila in tutto ai figli.

Due posizioni talmente distanti da non lasciare dubbi sul fatto che la questione tra i due si deciderà in tribunale. Intanto, secondo quanto si apprende, gli avvocati di Ilary Blasi hanno già depositato una denuncia nei confronti di Alex Nuccetelli. Inoltre, i legali avrebbero smentito la presenza nello smartphone della showgirl di messaggi erotici scambiati con un suo presunto amante.

Gli stessi avvocati della Blasi avrebbero inoltre presentato in tribunale un’azione di reintegrazione in difesa del possesso. Spiegato in parole povere, Ilary tramite questa azione legale ha lo scopo di recuperare la sua collezione di borse, sottrattagli dal marito, come lui stesso ha raccontato, nella speranza di riavere indietro i Rolex che lei gli avrebbe ‘rubato’ insieme al padre.

Potrebbe interessarti anche: Francesco Totti “pentito” dell’intervista al Corriere contro Ilary

Torna su