Ecco tutte le caratteristiche del nuovo iPhone SE

Il 21 marzo, oltre all’arrivo della primavera, è arrivata la tanto attesa presentazione dell’iPhone SE da parte di Apple. A Cupertino, in California, Tim Cook ha infatti presentato l’ultimo modello di smartphone, spiegandone tutte le novità. Prima di iniziare, è stato proiettato un video di 40 secondi per festeggiare i 40 anni di Apple, un’azienda che è riuscita a dare forma ai sogni di tanta gente. In un primo momento, iPhone SE sembra avere una forte somiglianza con l’iPhone 5s, soprattutto per il ritorno a uno schermo a 4 pollici, ma in realtà sono state introdotte grosse novità.

Il CEO Tim Cook ha spiegato anche le motivazioni che hanno spinto l’azienda a sviluppare questo tipo di dispositivo, una decisione basata sui dati raccolti dalla società di analisi MixPanel, che mostrano che quasi un terzo degli utenti dell’iPhone utilizzano ancora un dispositivo con display da 4 pollici.

Tutte le nuove caratteristiche

Il nuovo modello è dotato di un processore Apple A9 e un co-processore M9, una fotocamera da 12 megapixel, Focus Pixel e – come era stato già annunciato nei giorni precedenti – è dotato della funzione Lives Photos. Per quanto riguarda gli optional invece abbiamo una connessione LTE fino a 150 Mbps e l’introduzione dell’app Touch ID per pagare con l’Apple Pay.

Come previsto il dispositivo sarà disponibile con 16GB e 64 GB di memoria, con prezzi a partire da 399 dollari (e 499 dollari per il modello da 64 gb). Sarà possibile ordinare l’iPhone SE dal 24 marzo, mentre la spedizione ai clienti inizierà il 31 Marzo. Il dispositivo sarà lanciato in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Nuova Zelanda, Porto Rico, Singapore, Regno Unito, Stati Uniti. Ma Apple prevede di portarlo in un totale di 110 paesi, compresa l’Italia, entro fine maggio.

 

 

 

CONDIVIDI