Interni

Elodie spaventata da Giorgia Meloni: “A me sinceramente fa paura”

Elodie ha paura di Giorgia Meloni. L’artista torna nuovamente ad attaccare la leader di Fratelli d’Italia. Stavolta lo fa attraverso un breve ma significativo tweet con cui decide di commentare il contenuto del programma elettorale del suo partito. Ad Elodie insomma non va bene niente di quello che vorrebbe fare la Meloni nel caso in cui venisse eletta presidente del Consiglio. Soprattutto per quanto riguarda i diritti delle persone lgbt o la difesa della famiglia naturale.

Elodie contro Giorgia Meloni

“A me sinceramente fa paura”. Così Elodie decide di commentare su Twitter il post di un utente che esamina i 15 punti del programma di Fratelli d’Italia. A preoccuparla particolarmente sono i passaggi in cui si parla di difesa della famiglia naturale, associata alla lotta all’ideologia gender e al sostegno alla vita. Ma a non convincere Elodie è anche la posizione di Giorgia Meloni su, ad esempio,  espulsione immediata per gli stranieri che delinquono e pena da scontare nello Stato di provenienza, difesa sempre legittima, quote di immigrazione regolare per nazionalità, tutela dell’identità dal processo di islamizzazione, con tetto al numero massimo di alunni stranieri per classe, divieto di uso di termini stranieri in atti ufficiali e normativi.

La stessa cantante, ospite qualche giorno fa di Peter Gomez a La Confessione, sul canale Nove, non aveva risparmiato critiche anche pesanti alla Meloni. “Meloni non ha cose più importanti da fare? – si era chiesta polemicamente – Come gestire un Paese? Cose più importanti da fare che stare a decidere cosa è giusto o sbagliato per le persone. Non sta a te, non sei Dio, non ti ci avvicini neanche. Questo è quello che mi disturba di più del fascismo”.

“Possiamo avere idee diverse, vedere la vita in modo diverso, ma non c’è bisogno di tutto quel livore, quella cattiveria, inca*zata. Stai calma. La gente ha paura, non ha il coraggio di fare un passo verso gli altri. È più semplice additare e scagliarsi verso il prossimo per frustrazioni che non riguardano la vita degli altri, ma il nostro modo di vivere. È molto più facile prendersela con i neri, con i gay”, aveva concluso Elodie.

Potrebbe interessarti anche: Elodie si confessa: “Innamoratissima di Marracash, Salvini e Meloni non li capisco”

Torna su