Start Up & Imprese

Finchimica S.p.A cresce ancora nell’est Europa: al via la registrazione dell’erbicida Benfluralin in Romania

A poco meno di un anno dall’apertura del mercato ungherese per il Benfluralin, l’erbicida di Finchimica S.p.A si appresta a sbarcare nel mercato rumeno.

Il Benfluralin è uno fra i prodotti più apprezzati del mercato che ben si adatta a una coltura strategica per la Romania, la coltivazione del girasole. Questo Paese si classifica al primo posto nell’Unione europea, sia come superficie coltivata a girasole – oltre 1 milione di ettari – sia come produzione, che lo scorso anno ha raggiunto il suo record storico.

Finchimica, che ha il suo quartier generale e l’impianto di produzione a Manerbio, in provincia di Brescia, rafforza così la sua presenza nell’est Europa e mette a segno un nuovo traguardo verso un portfolio sempre più ricco di principi attivi, prodotti formulati e intermedi chimici per la difesa agrochimica.

Grazie all’intensa attività registrativa degli ultimi anni, Finchimica è oggi presente nei maggiori mercati agrochimici in Europa e nel mondo, dagli Stati Uniti al Brasile, dalla Cina all’Australia.

Finchimica
Finchimica S.p.A. è una società a capitale interamente italiano, appartenente al Gruppo Finagro S.p.A., che opera dal 1976 nella ricerca, sviluppo, produzione, registrazione e vendita di principi attivi e intermedi chimici e fitofarmaci per la protezione delle colture agricole. Con un fatturato di oltre 60 milioni di euro e più di 70 dipendenti, Finchimica è impegnata oggi in un importante piano di sviluppo del proprio portfolio prodotto e registrazioni e di ampliamento distributivo in ogni parte del mondo. Per maggiori informazioni:www.finchimica.it

 

Ti potrebbe interessare anche: Microsoft: realizza case sugli alberi per i suoi dipendenti