Mass Media

Formigli attacca Meloni: “Fake news sul vaccino ai bambini”

Corrado Formigli nuovamente contro Giorgia Meloni. Dopo l’inchiesta Lobby nera sui rapporti di Fratelli d’Italia con l’estrema destra, ora il nuovo obiettivo del conduttore di Piazzapulita sono le dichiarazioni della meloni sul vaccino. A Formigli non va proprio giù che la leader di Fdi neghi la necessità del vaccino ai bambini e punti il dito contro le varianti portate dai migranti. E glielo dice chiaramente in faccia.

Corrado Formigli

In apertura del suo editoriale, Formigli rivendica il fatto che l’Italia abbia meno morti di Covid rispetto ad altri Paesi “più evoluti” del nostro. La ragione, a suo dire, risiede nel fatto che noi abbiamo fatto più vaccini e adottato il green pass. Il conduttore fa l’esempio di Germania e Austria dove, di fronte ad un aumento esponenziale dei contagi, si stanno per adottare nuove misure restrittive solo per i non vaccinati. Mentre a Singapore si negano pure le cure ai No vax, anche se Formigli si dissocia da questa soluzione drastica.

Poi si rivolge provocatoriamente ai No vax mostrando dati e grafici che testimoniano senza ombra di dubbio l’efficacia del vaccino. Anche i green pass “servono a vaccinarsi di più e quindi vanno incrementati” per convincere milioni di persone a vaccinarsi per non tornare alle zone rosse, afferma Formigli. Poi, presenta il nuovo servizio esclusivo di Fanpage sull’universo No vax e le fake news che vengono propagandate quotidianamente, denuncia il giornalista.

“Eppure abbiamo visto leader politici spendersi di più per difendere le ragioni dei No vax e dei No green pass. Piuttosto che cercare di smontare queste bufale”, affonda il colpo Formigli. “Anche i leader politici dicono delle cose assolutamente fuori dalla realtà”, prosegue poi. Prima di far riascoltare le dichiarazioni rilasciate pochi giorni fa dalla Meloni a Controcorrente contro la vaccinazione ai bambini e sul rischio delle varianti portate dai migranti. “Cara Meloni le cose non stanno proprio così, qui ci sono delle fake news”, la bacchetta Formigli. “Il virus e le eventuali varianti sono dovute a milioni di No vax italiani. Non certo agli immigrati che arrivano dall’Africa”, conclude la sua lezione il conduttore.

Potrebbe interessarti anche: Paragone, la rivelazione da Formigli: “Questore prende informazioni su di me”