Interni

Fornero durissima contro Salvini: “A volte mi chiedo se ci fa o ci è”

Elsa Fornero contro Matteo Salvini, ennesimo atto di una sfida infinita tra due ex ministri che non si sono mai amati e che non hanno mai nascosto la reciproca antipatia provata. Nel mirino dell’ex titolare del Lavoro, intervistata al programma radiofonico Circo Massimo su Radio Capital, la particolare campagna elettorale portata avanti dal leader della Lega in occasioni delle Regionali in Emilia Romagna, che hanno visto la candidata del Carroccio Lucia Borgonzoni uscire alla fine sconfitta dal centrosinistra.“Non so dire se ci è o ci fa – ha detto la Fornero commentando la figura di Matteo Salvini – Ogni tanto ho il dubbio che sia anche meno intelligente di quanto non sia la raffigurazione generale di un politico molto capace”. Parole che hanno ovviamente subito fatto il giro dei social, rilanciate dai detrattori del numero uno del Carroccio e ovviamente criticate, di contro, dai sostenitori di quella che un tempo si chiamava Lega Nord.“Salvini mi sembra pieno di contraddizioni. Ha istigato all’odio per anni e ora si preoccupa di qualcuno che fa titoli quasi delicati rispetto alle sue espressioni” ha commentato ancora Fornero riferendosi al titolo di Repubblica “Cancellate Salvini”, molto criticato dall’ex ministro dell’Interno nonostante si riferisse ai decreti sicurezza.Parole che arrivano in un momento particolarmente delicato per la Lega, reduce dalla prima, storica sconfitta del recente passato che segna anche un passo indietro nella leadership di Matteo Salvini all’interno del centrodestra: il Capitano è dato in costante calo nei sondaggi sugli indici di preferenza degli italiani, a vantaggio di una Giorgia Meloni che da alleata del Carroccio rischia di trasformarsi presto in una temibile avversaria.

Coronavirus, gli specialisti rivelano i primi dati dei test: da cosa deriva e qual è la causa