Bluemix-Garage-

IBM apre Garage Bluemix a Nizza

560

IBM (International Business Machines Corp) ha aperto a Nizza il Garage Bluemix, la Platform-as-a-Service (PaaS) per aiutare gli sviluppatori a integrare in modo rapido la produzione di servizi cloud. L’obiettivo del Nizza Bluemix Garage è quello di attirare più di 20.000 nuovi sviluppatori a settimana e di creare più di 120.000 applicazioni al mese.

Cos’è il Garage Bluemix ?

I Bluemix Garages sono spazi fisici dove possono collaborare diverse figure dell’IT. In questi spazi possono incontrarsi sviluppatori, progettisti e product manager che, con la supervisione di esperti IBM, possono accelerare il processo d’innovazione ed erogare applicazioni cloud in ambiente Bluemix.

Il primo Garage Bluemix è nato a San Francisco, nei dintorni del South of Market. IBM ha scelto questa città per la forte densità di start up al metro quadro, tra le più alte al mondo. Altre hub altamente tecnologiche sono state aperte a Toronto e Londra ed è proprio con quest’ultima che il Garage di Nizza andrà ad ampliare l’offerta delle competenze informatiche europee.

Ad oggi, le iniziative promosse da IBM per l’innovazione raggiungono all’incirca quattro milioni di sviluppatori software nel mondo e circa 1.000 startup in diversi settori come sanità, agricoltura, finanza, automobilistico.

 

 

 

 

 

 

 

CONDIVIDI