Interni

Gasparri candidato sindaco a Roma? Pronto l’accordo nel centrodestra

Chi sarà il prossimo candidato sindaco di Roma per il centrodestra? Stando alle ultime indiscrezioni, l’uomo in grado di mettere d’accordo Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Antonio Tajani potrebbe essere Maurizio Gasparri, senatore azzurro e commissario romano del partito di Silvio Berlusconi. Una notizia lanciata da Fanpage, che parla di un accordo probabilmente ormai prossimo.

Gasparri candidato sindaco a Roma? Pronto l'accordo nel centrodestra

Gasparri sarebbe, stando a quanto riportato da Fanpage, la persona scelta per correre al Campidoglio e sfidare Virginia Raggi, Carlo Calenda e un candidato del centrosinistra sul quale non c’è ancora certezza. Possibile che alla fine a spuntarla sia Roberto Gualtieri, ma i colpi di scena sono ancora dietro l’angolo, in queste settimane di contatti continui tra i vari partiti delle coalizioni.

Negli scorsi giorni, un altro nome del quale si era discusso parecchio era stato quello dello speaker radiofonico Enrico Michetti, giudicato però da molti esponenti del centrodestra troppo debole per poter puntare seriamente al ruolo di sindaco. Da qui l’inizio di nuovi confronti tra Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, che sembrano aver identificato in Gasparri il giusto profilo.

Foto Roberto Monaldo / LaPresse 02-05-2014 Roma Politica Senato – Forza Italia presenta gli emendamenti al dl Lavoro Nella foto Maurizio Gasparri Photo Roberto Monaldo / LaPresse 02-05-2014 Rome (Italy) Press conference by Forza Italia party In the photo Maurizio Gasparri

Secondo un sondaggio realizzato da Tecnè per AdnKronos il centrodestra sarebbe la prima coalizione in termini di voti a Roma, ma perderebbe al ballottaggio contro il candidato del centrosinistra, quando i voti di Pd, M5S e altre formazioni minori finirebbero per convergere su un’unica personalità.

Ti potrebbe interessare anche: Assessora della Lega: “Mio figlio con lo smalto? Lo caccerei di casa”. E Fedez la zittisce