Interni

Giorgia Meloni contro Floris e Formigli: “Chi pensavate che fossimo?

Da quando Giorgia meloni e il centrodestra hanno vinto le elezioni del 25 settembre, non passa giorno senza che la leader di Fratelli d’Italia venga sottoposta ad un fuoco di fila di critiche. Ma più che i politici di opposizione, sono i giornalisti televisivi a lanciare l’allarme sui rischi di un governo troppo di destra. Succede anche durante l’ultima puntata di Piazzapulita dove, prima il conduttore Corrado Formigli e poi il suo ospite Giovanni Floris, ci vanno giù pesante contro Fratelli d’Italia. La replica della Meloni arriva durissima sui social.

Giorgia Meloni

In apertura dell’ultima puntata di Piazzapulita, Corrado Formigli si esibisce nel solito monologo. Stavolta nel suo mirino ci finisce Ignazio La Russa, appena eletto presidente del Senato. Formigli lo chiama più volte, con malcelato disprezzo, con il suo nome intero di battesimo, Ignazio Maria Benito, proprio per sottolineare quel suo legame mai reciso con il fascismo e con il suo Duce Benito Mussolini.

Poi tocca a Floris, stavolta nei panni di ospite e non di conduttore come gli accade ogni settimana a Dimartedì. “Questa nuova maggioranza che sta arrivando in Parlamento si presenta così e ci dice che ha come rappresentati Ignazio La Russa e Lorenzo Fontana, noi siamo questi”, sottolinea con sarcasmo il giornalista di La7. Critiche talmente pesanti da indurre Giorgia Meloni a pubblicare un post infuocato.

“Un contrito Floris dice a un contrito Formigli: ‘la destra si presenta dicendo siamo proprio questi’. – attacca Giorgia Meloni su Facebook pubblicando un’immagine dell’intervento di Floris a Piazzapulita – Cioè siamo proprio quello che i cittadini hanno votato. È esatto. Perché pensavate che fossimo come la sinistra, che prendeva i voti dicendo che era al fianco delle fasce sociali più deboli per poi mettersi a disposizione dei poteri forti? No. Noi siamo fatti di altra pasta. Noi dentro il palazzo non siamo diversi da come ci raccontiamo fuori”, conclude.

Potrebbe interessarti anche: Piazzapulita, Formigli contro La Russa: “Proprio lui dovevate scegliere?”

Torna su