Interni

Letta attacca Salvini: “Con lui al governo sarebbe la fine dell’Ue”

Enrico Letta attacca frontalmente Matteo Salvini. È la rima volta che il segretario del Pd si scaglia con questa veemenza contro l’alleato di governo leghista da quando è iniziata la guerra in Ucraina. Fino ad ora Letta aveva preferito mantenere un profilo basso nei confronti del suo storico avversario politico. Ma evidentemente il clima di unità nazionale, venutosi a creare dopo l’invasione dell’Ucraina da parte dell’esercito russo, non regge più.

Enrico Letta e Matteo Salvini

“Con quello che sta succedendo, con l’invasione russa, cosa sarebbe dell’Europa oggi se Salvini, Le Pen e Abascal fossero a capo dei governi?”. È questa la domanda retorica che Letta si pone su Twitter, puntando il dito contro il leader sovranista italiano Matteo Salvini, quella francese Marine Le Pen e il capo del partito spagnolo Vox Santiago Abascal.

Con il suo attacco social, Enrico Letta non fa che ricalcare le accuse pronunciate poco prima dal premier spagnolo Pedro Sanchez di fronte al Congresso dei deputati di Madrid. Secondo Sanchez, infatti, i sovranisti rischiano di fare il gioco del presidente russo Vladimir Putin. Se governassero i sovranisti, attacca Sanchez, “questa congiunzione di ultradestra sarebbe la morte dell’Europa. Quello che ha fatto Putin è sostenere Salvini e Le Pen, perché vuole governi autoritari in Europa, ma questo non succederà. Né Spagna né Europa lo permetteranno. L’Europa prevarrà”.

Un attacco durissimo, quello portato da Enrico Letta a Matteo Salvini, al quale i leghisti rispondono per le rime. “Per la sinistra europea, compresa quella italiana, la priorità non è riportare la Pace in Ucraina, ma scagliarsi sempre e comunque contro Matteo Salvini. – accusano in una nota i due capigruppo di Camera e Senato, Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo – Un’ossessione evidentemente irrefrenabile anche per Enrico Letta, che preferisce sposare le parole infelici di Pedro Sanchez, invece di impegnarsi, come la Lega sta facendo, nel salvataggio di donne e bambini dalla follia del conflitto in corso”.

Potrebbe interessarti anche: Quirinale, Letta gela Salvini: “Nessun accordo con Berlusconi in campo”

Torna su