Social

La foto di Salvini con i leghisti, dubbio social: “Mascherine con Photoshop?”

Matteo Salvini prova per un giorno a dimenticare le amarezze della sconfitta nelle trattative per il Quirinale. Lo fa partecipando ad una riunione con gli esponenti della Lega in Regione Lombardia. Il leader del Carroccio decide di pubblicare una foto di gruppo sulle sue pagine social per testimoniare che nel partito si respira un’atmosfera di unità e stima reciproca. Ma è proprio quello scatto a provocare l’ennesima polemica. Alcuni utenti sul web notano infatti che le mascherine dei partecipanti alla riunione sembrano sovrapposte sui loro volti usando il programma Photoshop. Ovviamente non c’è niente di confermato, si tratta solamente di una sensazione. Ma che è venuta a molti.

La foto di Salvini in Regione Lombardia

“Con la grande squadra della Lega in Regione Lombardia che con il massimo impegno non perde di vista gli obiettivi su cui lavorare: Lavoro, Sanità e opere pubbliche. Avanti!”. È questo il commento di Matteo Salvini alla fotografia che lo ritrae sorridente, insieme ad una quindicina di esponenti leghisti in Regione Lombardia. Ma se si vanno a leggere i commenti al post su Twitter, ad esempio, si nota che il dubbio sulle mascherine ‘disegnate’ viene a molti.

MATTEO SALVINI LEGA

“Questa delle mascherine con Photoshop, Senatore, è una genialata che merita di essere trasposta in un qualche provvedimento normativo”, lo prende in giro qualcuno. “Mattè, ci sono grafici che hanno lavorato più di un giorno in vita loro che han bisogno di lavoro, chiamiamoli magari”, lo sfotte un altro commentando i particolari delle immagini che mostrano, in effetti, la strana forma delle mascherine indossate dai leghisti.

League leader Matteo Salvini addresses the media after a meeting with Italian President Sergio Mattarella at the Quirinale Palace for the first round of formal political consultations following the resignation of Prime Minister Giuseppe Conte, in Rome, Italy, 22 August 2019. ANSA/ETTORE FERRARI

“Ma che figura di m…non sanno nemmeno usare Photoshop”, ci va giù pesante un’altra commentatrice. “Ehm…ci spieghi che mascherine avete addosso? Ffp2 o Ppiclg (prendiamo per il c… la gente)? Ascoltami Matteo, sono seria: per chi ci prendete? Fermati, state esagerando”, ci mette il carico un’altra. Ma il tenore degli altri commenti è, se possibile, ancora peggiore.

Potrebbe interessarti anche: Vittorio Feltri umilia Salvini: “Più comico di Grillo”

Torna su