Interni

Il Covid? “Mai esistito”. Interviste choc agli italiani in spiaggia: da vergognarsi

Domande di attualità dalle risposte sconcertanti, che hanno fotografato appieno ignoranza e superficialità che circondano tematiche importanti come il coronavirus, il modo di proteggersi dal patogeno ma anche l’Europa, il Mes, la politica. A realizzare il video, subito diventato virale, è stato il Milanese Imbruttito, che girando per Gallipoli ha intervistato i turisti presenti per godersi qualche giorno di sole. 

Ecco, allora, un ragazzo che inventa la nuova parola “le multinagionali” e che poi ripete insistentemente come il coronavirus, in realtà, non esista: “Tutta una truffa, dobbiamo svegliarci. C’è gente che si fa il bagno con la mascherina”. Qualcuno ha persino dubbi sul fatto che il famoso Covid-19 sia una malattia. Per altri, esiste da anni ed è arrivato soltanto adesso perché i corrieri ci hanno messo un po’ a consegnarlo e attuare così il piano. Qualcuno accusa Bill Gates di averlo creato, altri associano inspiegabilmente il magnate americano al gruppo rock i Queen. Mah!
E ancora: il Mes per qualcuno è meglio di Ronaldo, anche se magari segna qualche gol in meno nel corso dell’anno. L’Inps diventa Impresa Nazionale Socialista Popolare, uno strano retaggio che evoca passati lontani, dalla Cina di Mao all’Urss. Insomma, di male in peggio.L’app Immuni, che si è rivelata un clamoroso flop, per molti non è mai esistita: 9 su 10 tra gli intervistati non ne hanno mai sentito parlare, figurarsi scaricarla. A tirare sono ben altri argomenti: Temptation Island, il Grande Fratello e via dicendo. I reality, insomma, sono argomento caldissimo. Il virus, invece, chissà se esiste davvero.

Gli americani invidiano l’Italia: “Loro hanno saputo gestire il coronavirus”