Cronaca

Damiano dei Maneskin, è morto il nonno: “Oggi mi fai piangere”

La brutta notizia la dà lo stesso Damiano David. Il cantante dei Maneskin pubblica un post sulla sua pagina Instagram per informare tutti i suoi fan della morte del nonno avvenuta soltanto poche ore prima. Il post di Damiano viene immediatamente subissato di like e di messaggi di affetto e condoglianze nei suoi confronti da parte dei fan. Lui usa parole dolcissime nei confronti del caro nonnino raccontando alcuni episodi della loro vita vissuta insieme.

Damiano dei Maneskin

“Mi hai portato su quella Fiat 500 ovunque avessi bisogno di andare. – scrive Damiano su Instagram condividendo una foto del nonno appena scomparso – Mi hai fatto assaggiare il vino e fumare la prima sigaretta. Mi hai portato la focaccia e il prosciutto bbbuono e fino all’ultimo secondo ti sei vantato di essere ‘il nonno del cantante’. Mi hai fatto ridere, tanto, ma oggi mi fai anche un po’ piangere. Grazie di tutto. Per sempre, Gingi piccolo”.

In sole tre ore dalla sua pubblicazione il post di Damiano David ha ottenuto ben 325mila ‘mi piace’. Un record di cui non vantarsi ovviamente, visto che si parla della morte del suo amato nonno. Ad ogni modo i fan si stringono con calore unanime al frontman dei Maneskin. Quasi tutti postano emoji con cuoricini o preghiere. E molti messaggi arrivano anche dall’estero.

Già qualche giorno fa Damiano, che di solito non rende pubblici i suoi affari privati, aveva fatto discutere con un’altra confessione. “Le mie corde vocali sono un po’ particolari, fatte come due stanghette, ho una malformazione congenita, ho un mezzo buco. Per questo la mia voce è così, perché ci passa aria in mezzo”, aveva rivelato durante un’intervista a Rtl 102.5, facendo prendere un colpo a milioni di fan. Fortunatamente per lui non si tratta di un problema destinato a peggiorare. Anzi, è forse il segreto del suo successo.

Potrebbe interessarti anche: Damiano dei Maneskin, la confessione: “Ho una malformazione congenita alle corde vocali”

Torna su