Eventi

Il rapper Rhove interrompe il concerto: “Non avete ancora saltato un ca…”

Non capita certo tutti i giorni di vedere un artista interrompere il suo concerto dal vivo e andarsene perché, a suo dire, i fan non stavano ballando. E invece è accaduto davvero. Il protagonista di questa curiosa vicenda è il rapper italiano Rhove, al secolo Samuel Roveda, originario di Rho, vicino Milano. Verso la fine della sua esibizione smette improvvisamente di cantare e se la prende con alcuni dei suoi fan che starebber seguendo il concerto in maniera troppo moscia.

Il rapper Rhove

“Mi sono fermato perché un quarto di voi era fermo a fine concerto e non esiste che all’ultima canzone stiate fermi. – spiega Rhove durante il suo live – Non esiste ragazzi! Il concerto è finito adesso e non avete ancora saltato un ca…! È un problema. Mi dispiace ragazzi, divertitevi un po’ di più, ciao”, conclude mentre abbandona il palco tra le urla e le proteste dei presenti.

“Se non metti l’ultima, noi non ce ne ne andiamo”, è soltanto uno dei cori intonati dai fan di Rhove per convincerlo a tornare sul palco. Ma non c’è stato nulla da fare. Poco dopo il rapper milanese torna sull’episodio con una story pubblicata su Instagram.

“Purtroppo pretendo tanto da me e vedendo un gruppo di persone che sotto al palco non mi dava segnali, mi sono demoralizzato e ho detto quelle cose. – ribadisce Rhove – Grazie a chi capisce e bella per tutto il resto dei ragazzi che stavano spaccando tutto. Ripeto, mi spiace per la gente che in prima fila sta col muso come se fosse un funerale. Shallatevi”, conclude il rapper.

Potrebbe interessarti anche: Il rapper francese Gims: “Basta auguri di buon anno, musulmani non lo festeggiano”

Articoli correlati

Torna su