Lifestyle

Innovazione: startup LetsGetChecked raccoglie $ 12 milioni per i suoi test di salute personale

LetsGetChecked, una piattaforma di test di salute medica con sede a Dublino, Irlanda e New York che consente ai clienti di accedere ai test di laboratorio regolamentati e all’autodiagnosi, ha chiuso un finanziamento di $ 12 milioni di serie A. Il round è stato condotto da Optum Ventures e Qiming Venture Partners.

La società intende utilizzare i fondi per scalare le operazioni, accelerare lo sviluppo della piattaforma tecnologica che collega i clienti ai laboratori e far crescere il team di supporto clinico completo.

letsgetchecked-startup

Leggi anche: Futuro medicina: Il tuo futuro medico potrebbe non essere umano

Come funziona LetsGetChecked

Fondata nel 2014 da Peter Foley, LetsGetChecked offre una piattaforma che collega gli utenti con una vasta gamma di professionisti medici, nonché una rete globale di partner di laboratorio e supporto logistico, tutti da un account di salute personale. Un utente può ordinare un test di laboratorio approvato dal medico. Il kit di test – completamente anonimo, contenente solo un identificativo del paziente per mantenere la privacy e la riservatezza – viene inviato direttamente da una struttura accreditata ISO di LetsGetChecked e arriverà a casa del paziente in pochi giorni.

Una volta arrivato il kit, si è responsabili della raccolta del campione, che si tratti di puntura, feci (per tumore del colon-retto) o di un tampone. Quindi si invia il campione a LetsGetChecked e si può tenere traccia dell’avanzamento tramite l’app “dashboard” in qualsiasi momento durante il processo o richiedere una chiamata dal team clinico.  Tutte le richieste e i risultati dei pazienti vengono esaminati da un medico certificato dal consiglio di amministrazione. Se un paziente riceve risultati “positivi” o “fuori range”, un membro del team infermieristico contatta il paziente per fornire supporto.

Fin dalla sua istituzione, il portafoglio di opzioni di test della società si è ampliato con test sullo stile di vita e offre oltre 30 test per la salute generale, la salute sessuale, lo screening del cancro e controlli di fertilità negli Stati Uniti, in Canada e in 14 paesi europei.

Leggi anche: Scoperte scientifiche: Viome una tecnologia che migliora la salute

Qual’è l’obiettivo di LetsGetChecked?

“Il nostro obiettivo è quello di rendere i test di laboratorio migliori, più convenienti e guidati dai pazienti”, dice Foley. “Tradizionalmente, è necessario frequentare uno studio medico per ottenere un test di laboratorio. Il medico determinerà quale  è giusto per te, compilare un modulo di richiesta carta, raccogliere il campione e inviarlo al laboratorio per l’analisi. Aspetterai un periodo di tempo per ascoltare il tuo medico e potrebbe non vedere mai i risultati. Questo è un processo lento e tutt’altro che conveniente “.

Invece, LetsGetChecked rispecchia il processo che avviene nello studio di un dottore, ma in un modo che Foley sostiene, mette il paziente al centro e lo rende più conveniente. “Eliminiamo gli intermediari e colleghiamo i clienti direttamente ai laboratori, consentendo loro di gestire e controllare meglio la loro salute personale”, afferma Foley.

“L’obiettivo è quello di rendere l’esperienza del paziente più ricca nel tempo e attraverso le integrazioni API fornire un impegno sanitario più consolidato e coeso”, dice, suggerendo ai partner futuri come un altro modo per commercializzare. Senza dubbio l’investimento strategico di Optum Ventures sarà in grado di aiutare anche su questo fronte.
Leggi anche: Tecnologia per la salute: diagnosi precoce grazie al robot capsula