Esteri

Jack Ging: morto a 90 anni l’attore americano

Grave lutto nel mondo del cinema e della televisione. Si è infatti spento Jack Ging. L’attore americano aveva 90 anni. Nel corso della sua lunghissima carriera Ging ha partecipato ad innumerevoli film e telefilm, ricoprendo i ruoli più diversi. Di lui si diceva che era “il classico attore per tutti gli usi”. Tra le sue interpretazioni di maggiore successo si ricordano le apparizioni in serie tv come A-Team e Hawaii Five-O.

Jack Ging

A dare la notizia della morte di Jack Ging è stata la moglie Apache secondo la quale il marito sarebbe morto per cause naturali nella sua abitazione in California. Ging avrebbe compiuto 91 anni il prossimo novembre. Era però nato e cresciuto in Oklahoma. La sua carriera è iniziata negli anni ‘50 quando interpretò una piccola parte nella serie western intitolata Mackenzie’s Raiders.

Degne di menzione sono anche le sue partecipazioni ad altre famose produzioni televisive come ad esempio Perry Mason, Dr. Kildare, The Twilight Zone, Starsky & Hutch, Little House on the Prairie, Riptide e Hart to Hart. Ma forse la parte che gli ha regalato maggiore notorietà è stata quella del generale Harlan ‘Bull’ Fulbright al fianco di Mr. T nella serie The A-Team a metà degli anni ’80. Può vantare il record di essere stato l’unico ‘cattivo’ ucciso dall’A-Team.

Per quanto riguarda il cinema, invece, Jack Ging ha recitato anche accanto a mostri sacri come Clint Eastwood in tre film: Play Misty For Me, Hang ‘Em High e High Plains Drifter. “Jack Ging dalla voce profonda e dai lineamenti squadrati è caduto da qualche parte tra il protagonista, il cattivo e l’attore caratteristico”, questo il ricordo di un fan affidato a Twitter.

Potrebbe interessarti anche: Vasco in lutto, morta la superfan Toffee

Articoli correlati

Torna su