Mass Media

Non è l’Arena, la giornalista spaventata dal no vax: “Mi metto la mascherina”

Gabirele Molgora, meglio conosciuto come Zeno, è diventato un volto noto dei social e della tv a causa del suo attivismo contro il green pass. Tra gli organizzatori delle proteste di piazza a Milano, Zeno è finito anche indagato per aver scaricato sul suo pc alcuni certificati falsi. Da qualche settimana, il giovane è diventato ospite fisso di Massimo Giletti a Non è l’Arena. Il fatto che non si sia voluto ancora vaccinare è pubblicamente noto. Ma la giornalista Sandra Amurri, non appena viene a conoscere questo particolare, si spaventa e decide di indossare la mascherina mentre litiga con il suo interlocutore.

Amurri e Zeno a Non è l’Arena

Giletti presenta il suo ospite Zeno, già presente durante le scorse puntate nello studio di Non è l’Arena. “Lui è contro il green pass, però non riusciamo a farlo vaccinare”, ricorda il conduttore. Ma questa notizia coglie di sorpresa la Amurri. “Cioè lui non è vaccinato? Allora io metto la mascherina”, esclama la giornalista mentre indossa lo strumento di protezione. “E fa bene. – ironizza Zeno – Ci sono tante persone che non hanno il tampone in questo momento, io ce l’ho. Con me può stare tranquilla”.

“Lei quando parla deve sapere quello che dice”, lo bacchetta Sandra Amurri. “Anche lei”, ribatte subito il ragazzo provocando l’immediata reazione di stizza della giornalista. “Intanto educazione e rispetto”, lo incalza. “Anche da parte sua verso di me”, non si fa mettere sotto Zeno. “Perché dove le ho mancato di rispetto?”, protesta lei. “Si sta mettendo la mascherina come se fossi un appestato”, spiega allora lui. “Lei non è vaccinato. Io sono vaccinata e mi metto la mascherina, ha capito?”, si infastidisce la Amurri mentre tra i due inizia un serrato battibecco nello studio di Non è l’Arena.

“Lei ha fatto il tampone?”, la provoca Zeno. “Ma se il vaccino è efficace perché dovete stare sempre con la mascherina?”, ci mette il carico l’europarlamentare Francesca Donato, anche lei ospite di Non è l’Arena. “Ancora mi dice questa storiella”, sbotta allora la Amurri, mentre gli altri due la criticano. A placare la furia della giornalista ci prova anche il collega Giletti, spiegandole che Zeno ha fatto un tampone prima di entrare nello studio di Non è l’Arena e che si trova a due metri da lei. Ma non c’è niente da fare, lei rimane ferma sulle sue posizioni. E con la mascherina.

Potrebbe interessarti anche: Non è l’Arena, Salvini difende Renzi: “Ho avuto una reazione di schifo”

Torna su