Lavoro: 7 domande da farsi per scegliere una carriera appagante

Lavoro: 7 domande da farsi per scegliere una carriera appagante

Quando stai cercando di capire cosa fare della tua vita, una delle cose con maggior senso da fare è quella di cercare una carriera soddisfacente. L’ABC di questa iniziativa, parte dalla ricerca online di elenchi professioni che più si adattano al tuo carattere (oltre che al tuo profilo professionale). Una ricerca apparentemente di successo produrrà articoli con titoli come “Le 10 migliori opportunità che appagano” o “5 lavori che alimenteranno la tua anima”. Tuttavia il problema con queste liste di “migliori carriere ” è che non affrontano le differenze tra gli individui. E’ quasi una banalità doverlo ricordare, ma un’occupazione che soddisfi una persona non soddisferà necessariamente un’altra persona. Se vorresti fare carriera “salvando il pianeta” dall’inquinamento, troverai sicuramente quello che stai cercando in uno di questi articoli a lista. Quel desiderio è molto nobile e senza dubbio molte persone lo trovano soddisfacente. Ma non tutti lo fanno. Alcune persone, ad esempio, adorano riparare vecchie e fumose auto, altri ancora trovano soddisfazione nel potare gli alberi alla perfezione. Quindi, quale pensi possa essere per te una carriera appagante? La tua risposta dipende da chi sei e da cosa è importante per te. Queste 7 domande ti aiuteranno a capire se la professione che vuoi perseguire, indipendentemente dal fatto che si tratti di un lavoro come esperto ambientale, come meccanico d’auto d’epoca o come giardiniere, ti soddisferà.

come scegliere una carriera appaganteSi adatta bene a chi sono?

Le persone che prendono in considerazione le loro personalità e interessi aumentano le loro possibilità di trovare carriere soddisfacenti. Idealmente, dovresti eseguire un’autovalutazione completa quando inizi il processo di pianificazione della tua carriera. Usa una varietà di strumenti, inclusi i test della personalità e degli interessi per imparare tutto su di te. Una volta ottenute queste informazioni, è possibile trovare carriere compatibili con tali caratteristiche.  È anche molto importante scoprire le tue attitudini. Una carriera che sfrutta i tuoi talenti naturali e le tue abilità sarà più appagante poiché è molto soddisfacente essere in grado di svolgere bene il tuo lavoro.

E’ un lavoro compatibile con i miei valori?

Mentre stai lavorando sulla tua personalità, sui tuo interessi e attitudini, dovresti spendere tempo per identificare i tuoi valori fondamentali. Queste sono le convinzioni e le idee che alimentano le tue azioni e rendono la tua carriera appagante. Alcuni esempi sono l’autonomia, la sfida, l’aiuto agli altri, il riconoscimento e la diversità. Una carriera che non consideri i tuoi valori più importanti è improbabile che ti soddisfi. Allo stesso modo, se un’occupazione è incompatibile con qualcuno dei tuoi valori fondamentali, ne sarai molto insoddisfatto. Ad esempio, se è essenziale per te aiutare gli altri ma il tuo lavoro non comporta questo, ti sentirai insoddisfatto.

Mi piaceranno i miei “compiti”?

Scopri le mansioni lavorative per ogni carriera che stai considerando e assicurati che la maggior parte di loro siano cose che ti piacciono. Svolgere compiti che ti piacciono è motivante. Ti darà energia e quell’entusiasmo ti consentirà di fare meglio il tuo lavoro. Dovresti aspettarti di apprezzare tutte le tue mansioni lavorative? Ovviamente no. Non esiste persona al mondo in questa condizione, anche se stanno facendo una carriera che è una perfetta corrispondenza per la loro personalità, interessi e attitudini. Tutto quello che puoi sperare è in un lavoro che comporta la maggior parte dei compiti che ritieni più divertenti. Anche se non ogni singolo giorno sarà meraviglioso, in generale ti piacerà andare al lavoro.

L’orario di lavoro va bene per me?

Sebbene gli orari varieranno da lavoro a lavoro, alcuni orari sono strettamente legati ad alcuni tipi di lavoro. Banalmente, gli infermieri a volte possono aspettarsi di dover lavorare notti, vacanze e fine settimana. Scrittori ed editor devono spesso fare gli straordinari per rispettare le scadenze. Oltre a conoscere le mansioni lavorative, assicurati di conoscere gli orari tipici di quel lavoro. Potresti pensare all’orario come a un aspetto relativamente insignificante del tuo lavoro, invece non devi sottovalutare l’effetto che può avere sul tuo rendimento lavorativo e sulla tua vita. Se l’occupazione che scegli ti obbliga a lavorare in momenti che sono scomodi per te o quando non sei al meglio, o più ore con cui ti sentiresti a tuo agio, probabilmente non ne sarai soddisfatto. Distruggerà anche la tua vita.

Guadagnerò abbastanza?

Guadagnare un sacco di soldi non ti farà amare una carriera che non va bene per te. Tuttavia, se non puoi guadagnarti da vivere, nemmeno in un’occupazione adeguata, difficilmente troverai che sia completamente soddisfacente. Prima di decidere di perseguire una carriera, informati sul salario medio di coloro che l’hanno intrapresa. Se consideri tutti gli stipendi di tutti quelli che lavorano in un determinato campo professionale, il salario medio è quello che cade nel mezzo. Ciò significa che la metà di tutti i lavoratori in quel settore guadagna di più di quella cifra e metà guadagna meno. Calcola tutte le tue spese. Includi anche le spese per qualsiasi attività di svago cui non sei disposto a rinunciare. Decidi quanto vuoi risparmiare e assicurati che i tuoi guadagni anticipati soddisfino le tue esigenze.

Potrò fare carriera?

L’avanzamento di carriera non è importante per tutti, ma per alcune persone è essenziale. Per loro, perché una carriera sia soddisfacente, ci devono essere molte opportunità di crescita. Rifletti bene sul fatto che questo sia importante per te o meno. Se decidi che per te è importante, assicurati che la carriera che scegli offra spazio per crescere. Ti annoierai presto con un’occupazione che non lo consente.

Avrò difficoltà a trovare lavoro?

Nulla renderà la tua carriera meno appagante se ti preoccupi sempre di sapere se sarai in grado di trovare un lavoro e di rimanere occupato. L’accesso alle informazioni sul mercato del lavoro per i profili con le tue caratteristiche ti consentirà di rispondere a questa domanda. Devi sapere quante persone lavorano nel ruolo che stai cercando. Le tue possibilità di trovare un lavoro se si tratta di attività che impiegano molte persone, sono considerevolmente migliori, ma dovrai anche guardare alle prospettive di lavoro. Un altro aspetto da considerare è la localizzazione dei posti di lavoro. I lavori in alcuni settori sono concentrati in alcune regioni o città specifiche: ad esempio, la capitale della moda in Italia è Milano, se vuoi lavorare in questo settore difficilmente potrai fare a meno dis trasferirti. Se sei disposto a trasferirti, non sarà un problema per te, ma se lo spostamento non è nei tuoi piani, dovresti riconsiderare le tue opzioni.

Leggi anche: Lavoro: 5 atteggiamenti per trasformare un contratto temporaneo in indeterminato

CONDIVIDI
Paolo Cantulla
Vero, ispirato, innovatore: sono i concetti legati al suo impegno giornalistico. Ormai attivo da anni nel settore, collabora con diverse riviste trattanti tematiche legate al business ed alla tecnologia digitale.