Interni

Letta attacca il centrodestra: “Salvini pieno di Madonne, foto di Berlusconi del 2002”

Matteo Salvini “pieno di Madonne” e Silvio Berlusconi che pubblica le sue fotografie del 2002. A svelare alcuni segreti inconfessabili del centrodestra è Enrico Letta. Il segretario del Pd tiene un lungo discorso alla Camera durante la sua relazione alla direzione nazionale del partito. Ed è in questa occasione che non risparmia critiche durissime ai suoi avversari storici Meloni, Salvini e Berlusconi.

Enrico Letta

“Concentriamoci veramente su questo o noi o Meloni, su questo o noi o loro. – questo l’appello di Enrico Letta – Perché è questa la questione che noi dobbiamo fare entrare nella testa di tutti gli italiani che guardano a questa vicenda. Perché alla fine oggi queste destre cosa fanno? Pensate a questi primi sei giorni di campagna elettorale. Non hanno fatto altro che far leva come al solito sulla paura. Come hanno sempre fatto. Evocando complotti. Facendo le vittime. Perché questo è il loro modo di cercare sempre l’empatia e il consenso. E di evitare di rendere conto di quello che dicono e che fanno”.

“È la logica della scorciatoia. – Letta attacca a testa bassa il centrodestra – Se fai la vittima non hai bisogno di dar conto di quello che fai o dici. Inventano nemici, quelli di sempre. Pretendono di imporci un’Italia che non c’è. O, come nel caso di Berlusconi e delle sue promesse ormai scadute, un’Italia che non c’è più da almeno un ventennio. Tornano nei loro discorsi i rossi, i neri, le minoranze, l’astio verso gli intellettuali e la sinistra che pensa. Tutto quel solito armamentario con cui sempre la destra di tutto il mondo semina paura e divisione. Noi siamo un Paese che invece ha bisogno come l’acqua di unità, di fiducia e di dignità. Quella serietà e quel patriottismo che, nel solco di Mario Draghi e di Sergio Mattarella, noi porteremo avanti”.

“Sentiremo parlare di mille euro da una parte o dall’altra, tutti presi ovviamente dall’albero del Campo dei miracoli. – Letta ironizza sulle promesse di Berlusconi – Oppure di invasione di migranti, di bambini minacciati da una inesistente ideologia gender, di catastrofi ambientali che non esistono. Vedrete Salvini pieno di Madonne. E allo stesso tempo vedrete tutte le foto di Berlusconi scattate tra il 2002 e il 2006. Vedrete la Meloni con le parole della peggiore destra sovranista che perderà anche in Italia”, conclude il segretario Pd.

Potrebbe interessarti anche: La confessione di Salvini: “Io sudo, non ho mai visto Enrico Letta sudato”

Torna su