prodotti Dop

L’Italia conferma il primato tra i prodotti Dop

111.0 K

Con 269 prodotti, l’Italia si conferma il primo paese Ue per numero di riconoscimenti Dop, Igp e Stg. Nel rapporto Istat di oggi, si apprende che al 31 dicembre 2014, il Bel Paese conta con 8 prodotti in più rispetto all’anno precedente che erano, appunto, 257. Ma come sono suddivisi i nostri prodotti made in italy di qualità e quali sono le regioni che hanno il maggior numero di riconoscimenti?

I nostri prodotti

Tra le 20 regioni italiane primeggiano Emilia-Romagna e Veneto, rispettivamente con 41 e 36 prodotti riconosciuti.

Tra le varie categorie di prodotti il numero maggiore è rappresentato da ortofrutticoli e cereali (103 prodotti). A seguire i formaggi (49) gli oli extravergine di oliva (43) e le preparazioni di carni (38). Le carni fresche, invece, contano invece con 5 specialità.

Tutti i numeri del report  

produttori totali sono 74.571, di cui 26.454 nelle attività relative ai settori dei formaggi (pari al 35,5%). Il 25, 1% invece è rappresentato dai produttori degli oli extravergine di oliva e degli ortofrutticoli e cereali (il 23,2%). Il 28,2% dei produttori è localizzato in montagna  e produce ricchezza soprattutto nelle aree montane. A differenza dell’anno precedente cala il numero dei produttori, come anche quelli dei trasformatori.

Dominano anche tra i trasformatori gli oli extravergine (1.796, 26,2% del totale), i formaggi (1.555, 22,7%) e gli ortofrutticoli e cereali (1.204, 17,6%). Si riducono dell’1,3%gli allevamenti (41.412 strutture), anche se  la superficie investita aumenta dello 0,4%.

 

CONDIVIDI