Video

La motoslitta della legalità: il video di Di Maio che fa impazzire (e divide) i social

Sulla neve, con un giacchetto blu addosso e il sorriso stampato sulle labbra. Saltellante, pronto a stringere la mano a tutti i presenti per poi chiamare a raccolta il popolo dell’etere, quello che osservava dall’altra parte dello schermo appena iniziata la diretta Facebook: “Giro in motoslitta, ci siete?”. L’ultimo video social che ha visto come protagonista il vicepremier Luigi Di Maio è andato in scena su una pista da sci nella zona di Belluno, dove il leader dei Cinque Stelle si è lanciato in una lunga diretta.

Una decina di minuti, durante i quali Di Maio ha indossato un casco professionale e si è lanciato alla guida di una motoslitta dopo aver ascoltato le istruzioni dell’istruttore. Poi un giro a bordo del mezzo, con le avventure su pista di Di Maio documentate da diverse angolature. Un siparietto che ha scatenato l’ironia del web, al netto di un grande successo mediatico. “Stai sconfiggendo la povertà sulle piste da sci?”, commenta un utente.

Un altro si chiede dove andremo a finire dopo aver visto “un vicepremier che guida la ruspa, l’altro la motostlitta”. Altri sembrano invece aver apprezzato: “Adesso diranno, guarda come si diverte il vice presidente….anche lui ha diritto di farlo come tutti i mortali…”, scrive provocatoriamente un follower del ministro. “Siamo tutti con te” afferma un altro.Alla fine dei giri in motoslitta, qualche selfie e di nuovo l’augurio a tutti di “fare le cose che vi piacciono. Come a noi piace difendere i diritti degli italiani soprattutto contro la classe dei privilegiati che ci ha rubato soldi in tutti questi anni”.

Di Maio espelle ma fa male i conti: ora la maggioranza è a rischio. Salvini si imbufalisce