Interni

Mattarella accusa i No vax: “Pericoloso incremento dei contagi”

Sergio Mattarella punta il dito contro i No vax e i No green pass. Il presidente della Repubblica interviene a Parma in occasione dell’apertura dell’assemblea dell’Anci. Durante il suo discorso, il capo dello Stato tocca diversi temi dell’attualità politica italiana. Ma si sofferma soprattutto sulle manifestazioni contro il certificato verde e l’obbligo vaccinale che si sono ripetute nelle ultime settimane in diverse città. La sua è una condanna ferma e decisa delle piazze in protesta che, a suo dire, “hanno provocato un pericoloso aumento dei contagi”.

Sergio Mattarella

“In queste ultime settimane manifestazioni non sempre autorizzate hanno tentato di far passare come libera manifestazione del pensiero l’attacco recato, in alcune delle nostre città, al libero svolgersi delle attività. – dichiara Mattarella dal palco di Parma – Accanto alle criticità per l’ordine pubblico, sovente con l’ostentata rinuncia a dispositivi di protezione personale e alle norme di cautela anti-Covid, hanno provocato un pericoloso incremento dei contagi”.

Una condanna senza appello delle manifestazioni No vax dunque. “Abbiamo dato dimostrazione di saggezza e volontà di ripresa. – prosegue il presidente Mattarella – È stato fatto un grande lavoro. Occorre adesso prevenire e contrastare le ulteriori, pericolose insidie, che provengono dai nuovi contagi. Il tempo della responsabilità non è ancora concluso”, avverte.

“Soprattutto grazie ai vaccini, e grazie al senso di responsabilità e al rispetto degli altri e delle regole manifestati dalla quasi totalità dei nostri concittadini, siamo riusciti a superare il tornante più impervio. – rivendica Mattarella – Abbiamo riconquistato importanti spazi di normalità, di libertà, e siamo incamminati su un percorso nuovo dove si può tornare a progettare, a costruire, a operare per un futuro migliore anche rispetto a quello che si presentava prima della comparsa della pandemia. Come dimostra l’andamento della nostra economia”, conclude.

Potrebbe interessarti anche: Mattarella, il monito contro i no vax: “Basta teorie antiscientifiche”