Interni

Incubo Lady Diana, la regina guarda storto le troppe bizzarrie di Meghan

Un vero e proprio terremoto che si è abbattuto all’improvviso su Buckingham Palace, travolto dalla verve decisamente sopra le righe della bella Meghan Markle. La stampa più vicina ai reali ha messo da tempo nel mirino la moglie di Harry, che di recente ha scelto di festeggiare la gravidanza appena scoperta con un party a New York non proprio in linea con i toni moderati da sempre associati alla Royal Family britannica. Suonatrici d’arpa, piramidi di cibo, mezzo milione di dollari di spesa (la festa è stata però pagata dagli amici vip dell’ex modella).

La vita a casa Windsor è ben diversa da quella del jet set, e così contro Meghan sono subito piovute critiche feroci, soprattutto per il gran spreco di cibo da parte di una donna che si pone solitamente come paladina delle cause umanitarie. In pubblico, quantomeno. In privato, eccola tornate una star del mondo dello spettacolo, con i suoi eccessi da diva. Affari suoi, si potrebbe obiettare. E invece no, dal momento in cui la Markle è diventata la moglie del nipote della regina d’Inghilterra. 
I giornali inglesi, al solito spietati, sottolineano come l’attrice non abbia capito la differenza che passa tra essere una star ed essere un membro della famiglia reale. Sottolineando anche un vistoso tatuaggio all’hennè esibito in Marocco, definito “pacchiano” e “tamarro”. E ipotizzando come la povera Elisabetta si sarà probabilmente ancora una volta mangiata le mani davanti allo schermo.Meghan sembra non badare troppo alle critiche, tirando dritta per la sua strada e legandosi sempre più al mondo della bella vita a stelle e strisce. Lontana da palazzo, ogni volta che può. Con Harry a seguirla a ruota libera, incapace di richiamare all’ordine la consorte. Una tempesta: così i tabloid definiscono la Markle. Azzardando paralleli con quella Lady Diana che vent’anni fa era arrivata a scuotere la monarchia dalla fondamenta.

Udite, udite: Meghan Markle sarebbe già in attesa del primo bebè reale

Articoli correlati