Economia

Mentana stronca il Recovery di Draghi: “Ha gli stessi problemi di quello di Conte”

“Non sono un economista, e cerco di capire”. Inizia così il post del direttore del TgLa7, Enrico Mentana, in cui attacca il governo Draghi sui contenuti e le modalità con cui sta gestendo il Recovery Fund. “Anche nella bozza del Pnrr di questo governo – scrive Mentana – ritrovo la mancanza di ambizione che ravvisai nelle linee del precedente, con gli stessi indizi di corsa alla diligenza e il riflesso condizionato di ricostruire quel che è crollato, senza porsi la domanda se non sia il caso di edificare qualcosa di diverso”. (Continua a leggere dopo la foto)

“E soprattutto senza aver discusso sul tema che dovrebbe orientare la ripresa: verso dove?”, chiede Mentana, che poi conclude: “Fu il vizio di fondo dei pomposi Stati Generali del governo scorso, la sfilata delle esigenze e degli interessi. Alla fine – ironia della sorte – le riforme più importanti sono quelle che ci impone l’Europa in cambio dei miliardi: giustizia civile, pubblica amministrazione, codice degli appalti”.

Ti potrebbe interessare anche: Sondaggi, sprofonda la Lega di lotta e di governo. Il Pd vicino al sorpasso. E la Meloni…