Cronaca

Morto il comico Bruno Arena, il ricordo di Paolo Belli: “RIP grande amico mio”

Bruno Arena se ne è andato. Il comico e attore, già membro del duo I Fichi d’India, si è spento all’età di 65 anni. A dare per primo la tragica notizia è stato sui social il cantante Paolo Belli, storico amico di Arena. Il suo è un messaggio brevissimo ma altrettanto commovente che provoca la solidarietà unanime della rete.

Paolo Belli con Bruno Arena

“Riposa in pace grande amico mio”, si limita a scrivere Paolo Belli sulla sua pagina Facebook a commento di una fotografia che lo ritrae sorridente mentre abbraccia l’amico Bruno Arena. Il comico aveva 65 anni, ma già da qualche tempo aveva visto compromesse le sue capacità motorie a causa di un aneurisma che lo aveva colpito nel 2013, costringendolo ad abbandonare le scene televisive e di teatro.

Già alla fine degli anni ‘80 lo sfortunato Bruno Arena era stato vittima di un tremendo incidente stradale dal quale era riuscito a salvarsi dopo innumerevoli interventi chirurgici, anche se con conseguenze permanenti sulla sua salute. Arena era nato a Milano e nel 1989, una volta ripresosi dalle conseguenze dell’incidente, aveva fondato sulle spiagge di Palinuro I Fichi d’India insieme a Max Cavallari.

Dopo l’esordio a Radio Deejay, I Fichi d’India partecipano a diverse edizioni di programmi tv come Zelig Facciamo Cabaret. Di loro si ricorda anche la partecipazione ad alcuni film. “Che brutta notizia! Mi dispiace tantissimo! Quante risate nella mia infanzia con le sue interpretazioni”, questo uno dei commenti apparsi sul post di Paolo Belli. “Sentite condoglianze RIP caro Bruno grazie per averci fatto passare momenti indimenticabili”, scrive un altro. “Mi dispiace tantissimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia”, si commuove un altro ancora. Ma i commenti di questo tenore sono migliaia.

Potrebbe interessarti anche: Lutto a Hollywood, addio all’attrice premio Oscar

Articoli correlati

Torna su