suv-lamborghini

Il mostruoso Suv Lamborghini conquista tutti nonostante la cifra pazzesca da $ 200.000

L’anteprima mondiale del Super SUV Urus Lamborghini alla fine del 2017, la cui commercializzazione è prevista dall’estate di quest’anno, segna una svolta nei 54 anni di storia del brand. Il nuovo SUV da $ 200.000 di Lamborghini è più popolare del previsto, con un concessionario di New York che dice di aspettarsi di vendere i suoi ordini non appena arrivano.

Brian Miller, Presidente di Manhattan Motorcars, che vende Lamborghini e altri marchi di lusso, ha dichiarato di avere già ordini per 60 Urus SUV. Ha detto che prevede di ottenere circa 100 veicoli in totale, con opzioni e personalizzazioni è di circa $ 225.000. “Sono sicuro che saranno tutti venduti”, ha detto in un’intervista al New York Auto Show. “È molto popolare.”

suv-lamborghini

Leggi anche: Salone Auto Ginevra 2018: novità, programma e informazioni utili

Il successo di Lamborghini

Lamborghini Urus, il primo Super-SUV al mondo, ha concluso il suo viaggio intorno al mondo dopo aver entusiasmato 114 città in soli quattro mesi. La potenza, le prestazioni e la versatilità del SUV Lamborghini Urus sono state presentate a 8.500 ospiti tra cui clienti, celebrità e media, che hanno avuto la possibilità di vedere Urus in carne e ossa durante eventi regali tenuti in luoghi esclusivi e presentazioni divertenti presso i concessionari Lamborghini.

Il CEO di Lamborghini, Stefano Domenicali, ha dichiarato che il 70% degli acquirenti di Urus non ha mai posseduto una Lamborghini. “Nel 2017 Lamborghini ha dimostrato ancora una volta di essere in splendida forma. Il raggiungimento di un altro record assoluto per il settimo anno consecutivo conferma il valore del nostro prodotto e della nostra strategia commerciale. Continua a crescere in modo significativo anche la notorietà del marchio, in particolare tra le giovani generazioni, come dimostra il nostro successo sui social. È un risultato straordinario, per il quale vorrei ringraziare tutto il team Lamborghini per il lavoro svolto”, ha dichiarato Stefano Domenicali, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini Spa.

Con una rete commerciale di 145 concessionari in 50 Paesi, nel 2017 le consegne ai clienti in tutto il mondo sono passate da 3.457 a 3.815 unità, segnando un sostanziale aumento delle vendite, +10% in più rispetto all’anno precedente. l’Azienda ha quasi triplicato i numeri del 2010 (1.302 unità). Ma nel 2017 la Casa del Toro ha continuato a dimostrarsi al di sopra anche di altri obiettivi commerciali.

Urus, il nuovo Super SUV della Casa del Toro, Con il suo terzo modello Lamborghini crea una nuova nicchia nel segmento del lusso, definendo un nuovo punto di riferimento in termini di potenza, prestazioni e dinamica di guida, oltre a offrire design, lusso e una fruibilità quotidiana senza precedenti.

La Urus ha determinato un incremento sostanziale della capacità produttiva e incrementato significativamente il numero dei dipendenti, creando ben 500 nuovi posti di lavoro. Con Urus è previsto anche il raddoppio del numero di unità prodotte in un anno (7.000).

Leggi anche: E-Call: chiamata di emergenza in auto diventa obbligatoria

suv-lamborghiniMuseo Lamborghini

È stato un anno di grandi risultati anche per il Museo Lamborghini, che ha registrato un record in termini di presenze. Nel corso del 2017, più di 100.000 appassionati hanno visitato lo spazio espositivo presso la sede storica di Lamborghini a Sant’Agata Bolognese. Il Museo è aperto tutti i giorni, domeniche incluse, dalle 9:30 alle 19:00, e organizza mostre speciali che si aggiungono alla collezione permanente di modelli Lamborghini che hanno fatto la storia.

Previsioni per il 2018

L’Azienda conferma le prospettive positive per l’esercizio 2018. Le previsioni future per Lamborghini continuano a essere solide. Con una gamma prodotto giovane e accattivante e l’ingresso nel crescente comparto SUV, Lamborghini stima nel medio termine un’ulteriore crescita sia sul fronte delle vendite sia su quello del fatturato.

Leggi anche: Auto elettriche: la prima roadster costruita mediante AI, stampa 3D e virtual reality

CONDIVIDI
Valentina Samà
Progettare, creare e stupire è la sua passione. Dopo il diploma di Grafico Pubblicitario e varie esperienze in Digital Marketing and Social Media Marketing, diventa content editor in Business.it. Ama l'arte e il disegno e scrivere sarà la sua nuova sfida.