Tecnologia

Il noleggio a lungo termine conviene alle aziende: ecco perché

Il noleggio auto a lungo termine sta diventando sempre di più una soluzione alternativa all’acquisto di un’auto nuova, e i numeri rispetto agli altri anni stanno facendo registrare un aumento significativo dei contratti di questo settore. Una notizia ottima anche per l’ambiente: le auto che vengono messe in circolazione sono nuove (Euro 6, per la maggior parte), e presentano un tasso di inquinamento più basso di quelle che vengono rottamate, o di quelle che verrebbero acquistate sul mercato dell’usato. Ma come funziona questo sistema di mobilità “alternativo”?

Leggi anche: Noleggio auto low cost: le offerte più interessanti

noleggio-auto-aziendale

Come funziona il noleggio a lungo termine

La formula (rappresentata dall’acronimo NLT, “Noleggio a Lungo Termine”) consente a chi ha la necessità di acquistare o sostituire un’automobile di poterla prendere in affitto, scegliendo tra diversi contratti più o meno lunghi, ma avendo una garanzia di base: nel canone di nolo sono comprese tutte le spese che riguardano la gestione del veicolo. E quindi, in ordine sparso: bollo, assicurazione, tagliandi di manutenzione ordinaria e straordinaria, sostituzione dei componenti logori (come gomme e tergicristalli), riparazioni per guasti, sostituzione e rimessa in strada a fronte di incidenti (con aggiunta o meno di franchigia, in dipendenza del tipo di contratto), trasporto con carro attrezzi in caso di rottura dell’auto. Il tutto compreso in un pagamento mensile fisso che toglie a chi lo sottoscrive qualsiasi preoccupazione di tipo tecnico ed amministrativo, perché l’automobilista non dovrà più preoccuparsi delle varie scadenze (un esempio su tutti: il già citato bollo auto).

Leggi anche: Lavorare in ufficio, ecco il casco contro le distrazioni

Perché conviene alle aziende

Questa formula è nata e sta dimostrando di funzionare anche con le PMI, che possono trovare ampia consulenza nelle concessionarie autorizzate, oppure affidarsi a portali online (come automobile.it, per esempio) per aderire anch’esse ad una formula di un’auto in noleggio a lungo termine. La formula NLT risulta molto utile per le aziende e conviene più del leasing, per ragioni di tipo economico, fiscale ed operativo. Chi sceglie questa soluzione ha la garanzia che tutte le spese (di nuovo: bollo, manutenzione, soccorso stradale e assicurazione) sono incluse nella rata mensile, senza ulteriori sorprese. E si può godere inoltre delle agevolazioni che spettano a chi usa il mezzo per lavorare, con la deduzione totale come bene strumentale, mentre per altro uso ha diritto alla detrazione fiscale del 40% e ad una deduzione delle imposte dirette del 20%. E infine si potrà contare su auto sempre nuove e affidabili, grazie ad una manutenzione precisa e regolare. Tanti vantaggi, tanta burocrazia che viene di fatto “annullata” da questo sistema che sta prendendo sempre più piede. Sia tra i privati che tra le aziende.