Interni

Pizze gratis a Napoli: la risposta di Sorbillo a Briatore

Prosegue più rovente che mai la polemica sul prezzo della pizza di cui è protagonista Flavio Briatore. L’imprenditore piemontese è finito nel mirino dei critici per i prezzi giudicati troppo alti delle pizze sfornate dal suo nuovo locale di via Veneto, a Roma: il Crazy Pizza, dove 14 euro per una margherita vengono considerati eccessivi. Briatore replica a modo suo, puntando il dito contro chi fa pizze a prezzi troppo bassi e domandandosi che cosa ci mettano dentro. A rispondergli ci pensa Gino Sorbillo, uno dei più noti pizzaioli napoletani.

Flavio Briatore e Gino Sorbillo

“Noi siamo partiti da un ragionamento molto semplice, dobbiamo mettere i migliori ingredienti possibili. – dice Flavio Briatore in un video pubblicato su Instagram – I miei amici pizzaioli che dicono che la nostra pizza è troppo sottile ti danno una mattonata di pizza con un laghetto di pomodoro al centro. Questi signori che vendono una pizza a 4-5 euro, cosa mettono in queste pizze?”, si domanda polemicamente.

“Come tutti devi pagare i fornitori, l’Iva sui fornitori, c’è lo scontrino al cliente, devi pagare gli stipendi, gli affitti, le tasse. O vendi 50mila pizze al giorno o c’è qualcosa che mi sfugge. Noi vogliamo la qualità. La cosa che mi dà fastidio è che in Italia, quando hai successo, trovi sempre questa rabbia. L’Italia è un paese rancoroso, pieno di invidiosi”, conclude con amarezza Briatore.

Tempo poche ore e alla sua provocazione decide di rispondere Gino Sorbillo in persona. Il proprietario della pizzeria che si trova in via dei Tribunali a Napoli ha deciso di organizzare davanti al suo locale una vera e propria lezione sulla pizza “per spiegare come nasce e a quali costi”. Per l’occasione, Sorbillo annuncia che saranno offerte pizze gratis ai cittadini napoletani. Insomma, è la risposta dei pizzaioli napoletani alle continue provocazioni di Flavio Briatore.

Potrebbe interessarti anche: Crazy Pizza, Briatore replica alle accuse: “Italia piena di invidiosi”

Torna su