Social

Povia sfida gli haters dopo l’attacco di Cartabellotta: “Buone dosi infinite”

Giuseppe Povia nella bufera social perché positivo al Covid. Il cantante è noto per le sue posizioni contrarie alla vaccinazione e scettiche sulla gestione della pandemia. L’ironia della sorte ha voluto che anche lui rimanesse infettato dal virus. L’artista sta bene, avendo accusato solo lievi sintomi. Almeno sono queste le indiscrezioni che trapelano. Fatto sta che Povia è diventato oggetto di scherno e insulti. A far discutere è anche un post pubblicato da Nino Cartabellotta, medico e presidente del Gimbe, che lo deride utilizzando i versi di una sua famosa canzone. Povia però decide di reagire pubblicando un post su Instagram che sa tanto di sfida nei confronti dei suoi haters.

Povia e Cartabellotta

La gogna social per Povia scatta quando, sabato scorso, il cantante non si presenta alla manifestazione dei No green pass di Torino. La motivazione non lascia spazio a dubbi: infezione da Covid. A quel punto, sui social, i suoi numerosi odiatori si scatenato. Pronti a mettere il dito nella piaga di un presunto negazionista che, alla fine, si becca anche lui il pericoloso virus. Tra le migliaia di messaggi che lo prendono di mira, spicca però quello postato da Nino Cartabellotta.

“Finché i cretini fanno (eh), finché i cretini fanno (ah), finché i cretini fanno ‘boom’”, cinguetta su Twitter il presidente del Gimbe, scatenando un putiferio non solo nei confronti di Povia, ma anche nei suoi. La sua citazione tratta da ‘Quando i bambini fanno ooh’ viene infatti considerata da molti fuoriluogo, visto che un medico non può permettersi di scherzare sulla salute delle persone, anche se sono dei no vax.

La replica di Povia però non tarda ad arrivare. “Un messaggio a chi dice che io dico che il Covid non esiste… dove lo avrei detto? – posta su Instagram il cantante – Regalo un milione di euro a chi mi trova la fonte. In tal caso siete intelligenti asintomatici (potevo dire cog… ma sono educato). Buone dosi infinite”.

Potrebbe interessarti anche: Povia positivo, il post di Cartabellotta infiamma i social

Torna su