Mass Media

Prequel Trono di Spade, news bomba da Martin in persona: “Vi svelo tutto”

Ancora un’anticipazione sulla prima delle serie prequel de Il trono di spade in preparazione. Stavolta ci ha pensato il creatore di questo universo, George R.R. Martin in persona, a rivelare il titolo ufficiale della serie tv in arrivo. Martin ha confermato in un post pubblicato sul suo sito ufficiale che la serie prequel si intitolerà The Long Night. Solo pochi giorni fa è stato annunciato che nel cast del prequel de Il trono di spade troveremo la diva Naomi Watts. “Non potrei essere più eccitato” ha scritto Martin. “Benvenuta a Westeros, Naomi”.

La serie prequel sarà firmata da Jane Goldman, che ha adattato Kingsman, The Woman In Black e Kick-Ass per il grande schermo e racconterà la discesa del mondo dall’età dell’oro degli eroi nella sua ora più buia. Solo una cosa è certa: dagli orripilanti segreti della storia di Westeros alla vera origine dei bianchi camminatori, i misteri dell’Oriente, gli Stark della leggenda … non è la storia che pensiamo di conoscere.

Martin anticipa che “Jane e il suo team sono attualmente impegnati nel casting a Londra, altri nomi saranno annunciati presto. In più, ci sono ancora un paio di possibili prequel in fase di sviluppo. Non posso anticipare il soggetto dei progetti, anche se vorrei”. Al momento sarebbero cinque gli spinoff de Il trono di spade che HBO sta sviluppando. Prima, però, la serie dovrà approdare a una conclusione con l’arrivo dell’ottava e ultima stagione sul piccolo schermo.

Casey Bloys, capo della programmazione della HBO, ha raccontato che la serie sarà ambientata ottomila anni prima della ribellione di Robert, durante l’ultima volta che il lungo inverno era calato sul mondo e migliaia di persone morirono di fame e congelamento, quando non venivano massacrati dai White Walkers.

Questo è il periodo in cui Azor Ahai emergeva come campione della divinità chiamata Signore della luce e forgiava la sua mitica spada chiamata Portatrice di luce in un modo che i fan della saga letteraria conoscono benissimo ma che non sveleremo qui per chi stesse per scoprirlo per la prima volta.

Bloys ha poi aggiunto che ci saranno molti personaggi femminili forti, ma esattamente come la serie principale, sarà composta da molti personaggi con trame e sottotrame. Infine, Martin racconta che ci sono altri due possibili prequel in via di sviluppo, ma non può rivelare nessun dettaglio per ora.

 

Ti potrebbe interessare anche: Jon Snow si sposa! E i fan di tutto il mondo festeggiano il primo matrimonio del Trono di Spade