Referendum Regno Unito. Che cosa significa Brexit? Che cosa significa Bremain?

1.3 K

Il prossimo 23 giugno i cittadini britannici saranno chiamati ad esprimersi sulla permanenza della Gran Bretagna nell’Unione Europea. In questi giorni si sta consumando una campagna elettorale fino all’ultimo respiro, dal momento in cui i sondaggi affermano che chi vuole uscire dall’Europa e chi invece in Europa vuole rimanerci godano al momento di una sostanziale parità (anche se nelle ultime ore l’ago della bilancia si sta spostando verso il fronte Brexit). E proprio in questa campagna elettorale, termini appunto come Brexit e Bremain risuonano incessanti. Ma esattamente, cosa significano?

Brexit: che cosa significa?

nigel farage

Brexit, sigla di “Britain Exit”, significa molto semplicemente “Gran Bretagna Esce”. E’ quindi il fronte guidato dagli indipendentisti di Nigel Farage e dall’ex sindaco di Londra Boris Johnson, i quali sognano un’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea affinché la nazione possa tornare a riappropriarsi della sua sovranità completa, prima fra tutte quella delle frontiere. I pro Brexit, infatti, stanno spingendo la loro campagna elettorale soprattutto sulla questione immigrazione che esattamene come in Italia infiamma da diverso tempo anche l’attenzione degli inglesi.

Cosa significa Bremain?

David Cameron contro Brexit

E poi c’è lo schieramento Bremain, acronimo di “Britain Remain” (“Gran Bretagna Rimane”). A guidare questa scuola di pensiero è il premier inglese David Cameron, gran parte del Partito Conservatore e anche la maggioranza del Partito Labourista. Le ragioni di chi vuole rimanere in Europa sono per lo più economiche: secondo gli avversari della Brexit, una Gran Bretagna parte del Vecchio Continente è una nazione più forte, più competitiva, più forte grazie all’adesione al mercato unico e anche maggiormente capace di rispondere alle sfide internazionali. Il timore di Cameron & co. è che uscendo dall’Europa, Londra si ritroverà a dover accettare delle condizioni commerciali su cui non avrà voce in capitolo e che dovrà anche affrontare un buco di bilancio da almeno 40 miliardi.

Brunello Colli

CONDIVIDI