Social

Renato Zero parcheggia l’Hummer sulle strisce, poi inciampa e cade

Vigilia movimentata quella che sta vivendo Renato Zero a poche ore dal primo dei sei concerti romani con cui ha deciso di festeggiare i suoi 70 anni. Renato si esibirà di fronte a decine di migliaia di fan scatenati, i famosi sorcini. La prima data fissata per le sue esibizioni al Circo Massimo di Roma è quella di venerdì 23 settembre. Ma a fare tendenza sui social in queste ore non sono i suoi brani più famosi, bensì il video di una brutta avventura che gli è capitata per le strade della capitale.

Renato Zero inciampa e cade

Il video è stato pubblicato dalla pagina Welcome to favelas. Renato Zero viene immortalato mentre parcheggia il suo enorme suv, un Hummer, sulle strisce pedonali in via dei Quattro venti, in zona Monteverde. Renato scende tranquillamente dall’auto, senza curarsi di averlo lasciato in sosta vietata, in una posizione alquanto scomoda anche per i pedoni.

Ma Renato Zero è Renato Zero, avrà pensato l’artista. Peccato per lui che, una volta finito di attraversare le strisce, inciampi sul marciapiede e cada pesantemente a terra. Fortunatamente un passante lo soccorre subito e lo aiuta a rialzarsi. Lui lo ringrazia e se ne va, naturalmente lasciando l’Hummer sulle strisce. Il video ha fatto subito il giro del web, scatenando migliaia di commenti.

Tra i più letti c’è quello dell’attrice Asia Argento che ironizza così: “Ma poverino, c’ha le suole chiodate”. “Il marciapiede no, non l’avevo considerato”, un altro cita invece la sua nota canzone Triangolo. “Ti darei gli occhi miei per vedere ciò che non vedi”, ci mette il carico un altro ancora. Nonostante questa brutta avventura, comunque, i sorcini non faranno certo mancare calore e affetto a Renato Zero durante i suoi prossimi concerti.

Potrebbe interessarti anche: Colpita da un drone al concerto di Orietta Berti: grande spavento, ma ora sta bene

Torna su