Interni

Salvini propone il ritorno all’energia nucleare

Matteo Salvini dice sì al ritorno dell’energia nucleare in Italia. In realtà la posizione del leader della Lega su questo argomento non è nuova. Ma Salvini decide di rilanciare la proposta del Carroccio sul nucleare durante una conferenza stampa alla Camera in cui si discute della prossima legge di Bilancio. La proposta leghista verrà inserita in manovra, annuncia Salvini.

(U.S. Army photo by Elizabeth Fraser / Arlington National Cemetery / released)

“Non taciamo sul fatto che uno dei grandi costi, di cui ho parlato personalmente anche con il presidente Draghi, che è perfettamente consapevole delle difficoltà che vivono famiglie e imprese, è quello dell’energia. – dichiara Salvini alla Camera – Luce e gas. L’Italia a settembre e ad ottobre è, tra i 27 Paesi dell’Unione europea, quello che ha pagato di più l’energia elettrica. Questo è un carico insostenibile per le famiglie e per le imprese”. Questa la sua denuncia.

Foto Roberto Monaldo / LaPresse 28-07-2021 Roma Politica Convegno Lega \”Lo sport come mezzo di contrasto e prevenzione al disagio giovanile\” Nella foto Matteo Salvini 28-07-2021 Rome (Italy)

Salvini ricorda che, il giorno prima, il presidente francese Emmanuel Macron, durante il suo discorso alla Nazione, “ha prospettato un piano per la costruzione di nuove centrali nucleari di quarta e ultima generazione. A impatto ambientale zero. E a scorie zero”. Questo nonostante la Francia paghi molto meno dell’Italia l’energia. E sia quasi autosufficiente perché ha già 56 centrali nucleari.

“Noi siamo circondati nel mondo da 440 centrali nucleari. E gli Usa sono i leader nel mondo. – prosegue il suo intervento Salvini – Dieci Paesi dell’Ue, capitanati dalla Finlandia che nell’immaginario sostenibile e ‘gretesco’ è quanto di più sostenibile ci possa essere, hanno il nucleare”. Il leader della Lega si chiede polemicamente “per quanti anni ancora, per pura ideologia, si debbano condannare le famiglie e le imprese italiane a pagare più di tutti gli altri”. Per questo annuncia che la Lega presenterà nella manovra di Bilancio anche la sua proposta sul nucleare. “Le orride pale eoliche deturpano uno dei paesaggi più belli al mondo. Stiamo mangiando chilometri di terreno agricolo per mettere i pannelli solari. L’energia nucleare è pulita e sicura”, conclude”.

Potrebbe interessarti anche: Attentato Cannes, gaffe di Salvini che chiede dimissioni di Lamorgese