Cultura

Un tesoretto chiamato Sanremo: quanto costa (e quanti guadagni porta in tasca alla Rai) il Festival

Ha appena preso il via, senza brillare troppo all’esordio, il Festival di Sanremo 2019, che ha visto la conferma di Claudio Baglioni come direttore artistico e che è stato accompagnato dal solito codazzo di polemiche e veleni. Tra i punti di contrasto, al solito, il compenso degli ospiti e i guadagni che la kermesse genera per le casse di mamma Rai, una vera e propria guerra di cifre che ha visto scendere in campo un numero sempre più nutrito di contendenti. Riassumendo, ecco quanto emerso fino a oggi.

Dati ufficiali sui compensi non sono ancora stati diramati ma, stando a quanto emerso in queste ore sui giornali, per Baglioni il compenso sarebbe simile a quello della scorsa edizione, intorno ai 585 mila euro. Al suo fianco, per l’edizione numero 69 del Festival della musica italiana, Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Al primo spetterebbero circa 80 mila euro a puntata, per un totale di 450 mila. La seconda, invece, sarebbe la meno pagata del trio, con 350 mila euro per le cinque serate della manifestazione.
Sul fronte ospiti, invece, i compensi dovrebbero oscillare tra i 20mila e i 50mila euro a testa. Una nutrita schiera di vip italiani, che oltre al già acclamato Bocelli vedrà scendere in campo i vari Laura Pausini, Checco Zalone, Biagio Antonacci, Luciano Ligabue, Fiorella Mannoia e Antonello Venditti. Con un’eccezione in arrivo da oltre i confini, Ed Sheeran. Proprio per lui potrebbe essere fatta un’eccezione, con cifre superiori rispetto a quelle destinate agli altri big.Un gioco che vale la candela? Secondo il Sole 24 Ore, il Festival quest’anno potrebbe far segnare un nuovo record nella raccolta pubblicitaria, che “viaggia tra i 28 e i 29 milioni, almeno 3 più dello scorso anno”. Il profitto, confrontando ricavi netti e costi, dovrebbe superare i 10 milioni di euro. Il tutto al netto delle immancabili polemiche, già ovviamente esplose sui social, tra chi ritiene l’investimento azzeccato e chi invece si lamenta per il cachet eccessivo dei protagonisti di Sanremo.

Salvini diserta Sanremo: “Non ci andrò”. Sì, ma qualcuno lo aveva invitato?