Mass Media

Pregliasco sbugiarda il medico che fa il tampone ai kiwi

Il tampone non è uno strumento idoneo a rilevare il Covid-19. È quanto sostiene da tempo Mariano Amci, medico sospeso dall’Ordine per le sue posizioni no vax. Nella serata di domenica 3 ottobre, Amici è ospite di Controcorrente, il talk show di Rete 4 condotto da Veronca Gentili. A fargli da contraltare c’è Fabrizio Pregliasco. Il direttore sanitario dell’Istituto Galeazzi di Milano perde però la pazienza quando il collega tira nuovamente fuori la teoria che basterebbe testare il tampone sui kiwi per capire che è uno strumento inattendibile.

Fabrizio Pregliasco e Mariano Amici discutono a Controcorrente

“Ad oggi non abbiamo uno strumento in grado di fare una diagnosi certa della malattia”, dichiara Mariano Amici a Controcorrente. “Non può dire queste imbecillità”, prova a stopparlo subito Pregliasco. “No questa non è un’imbecillità. È stato provato e straprovato”, ribadisce però il collega sospeso dall’Ordine. “Da che cosa? E come?”, si spazientisce però il suo interlocutore. “Importanti organi internazionali di sanità lo dicono”, tira dritto Amici.

“Ma quali? Non può raccontare delle cose così. Lo dicono chi?”, alza ulteriormente il tono Pregliasco. “Lei sa benissimo che il tampone è inattendibile. – tiene però il punto il medico – Lo abbiamo verificato in tutte le maniere. La stessa Organizzazione mondiale della sanità ammette che il tampone così come viene effettuato è inattendibile”. Parole che fanno scoppiare Pregliasco in una grassa risata. “Ma chi lo ha detto che è inattendibile? Ma va”, lo schernisce.

“Io sto parlando, lei non mi deve interrompere. Quando lei parlerà io saprò stare zitto. Adesso parlo io e lei sta zitto”, si lamenta Amici. “Lei mi deve dire cos’è che è inaffidabile del tampone dal suo punto di vista”, interviene allora la conduttrice. Allora il suo ospite comincia spiegare perché il tampone antigenico rapido non sia secondo lui attendibile. “Non è il primo a fare questo esperimento. – chiude però la discussione Pregliasco – Si può fare anche con la coca cola. Un liquido acido altera il risultato. E l’indicazione è di utilizzarlo con il muco, non con altre sostanze acide”.

Potrebbe interessarti anche: Pregliasco infuriato con Capezzone in tv: “Non dica stupidaggini”