Social

Foto Vanessa Incontrada, Signoretti replica agli hater: “Malizia è nei vostri occhi”

Il direttore del settimanale Nuovo, Riccardo Signoretti, al centro di una violentissima bufera social. La colpa del giornalista, almeno secondo gli hater, è quella di aver pubblicato una fotografia di Vanessa Incontrada in cui l’attrice spagnola viene ritratta in una forma fisica non proprio perfetta, per così dire. In molti accusano Signoretti di aver fatto body shaming nei confronti della Incontrada. Ma lui respinge al mittente tutte le accuse.

Vanessa Incontrada

“Primo sole per Vanessa Incontrada. – ha scritto Signoretti su Instagram a commento della foto della Incontrada – L’attrice di Barcellona approfitta di una pausa dalle riprese di Fosca Innocenti 2, dove recita con Francesco Arca, per mettersi in bikini nella sua Follonica. Col caldo che fa, Vanessa cerca un filo di brezza sul bagnasciuga. E ricomincia dopo la crisi con Rossano Laurini, padre di suo figlio: ‘Ho perso troppo tempo dimenticandomi come essere felice’, ha detto”. 

Tra le migliaia di messaggi negativi ricevuti, il direttore di Nuovo approfitta, per così dire, della critica mossa da una donna sempre su Instagram. “Non è lei, aggiornatevi”, scrive la signora a proposito della fotografia che secondo lei non ritrarrebbe l’attrice spagnola. “Ma certo che è lei”, replica deciso il giornalista che accusa a sua volta i fan di essere degli ipocriti.

“Dunque, le signore sotto l’ombrellone che non sono in posa, che non hanno fatto la piega dieci minuti prima e non portano la taglia 42 non vanno pubblicate? – prosegue nel suo sfogo Signoretti – Questo è body shaming al contrario. Il messaggio sbagliato è che si debba aderire a canoni di bellezza irraggiungibili. Fino al punto di vedere i fotoritocchi nelle immagini al naturale. Viva i paparazzi e le tante Vanessa Incontrada: io non le nascondo, le pubblico. E la malizia è negli occhi di chi guarda”, conclude.

Potrebbe interessarti anche: Loretta Goggi insultata dagli hater: “Lascio i social”

Torna su