People

Sondaggi, Letta “rosicchia” altri punti a Salvini: sale il Pd, Lega ancora in calo

Si continua a parlare di “effetto Letta”, ed è sicuramente un effetto positivo per il Pd che da quando ha visto insediarsi il nuovo segretario continua a rosicchiare punti nei sondaggi e a risalire la china per provare ad agguantare la Lega che, al contrario, continua a scendere. Secondo l’ultimo sondaggio realizzato da YouTrend per Agi e ripreso da Tpi, nelle ultime settimane il Partito Democratico è cresciuto di 6 decimi di punto portandosi al 18,6 per cento. A crescere anche Fratelli d’Italia, che con 3 decimi in più si porta al 17,2%. (Continua a leggere dopo la foto)

Le variazioni delle altre forze politiche, invece, secondo il sondaggio di Youtrend sarebbero trascurabili. Eccole di seguito: “In lieve calo la Lega, che scende di poco sotto il 23 per cento confermandosi però il primo partito. Al secondo posto il Pd con il 18,6 per cento, che si può dire continui a beneficiare del cosiddetto ‘effetto Letta’, ma non abbastanza da tornare ai livelli di febbraio, quando si aggirava intorno al 19,2. Cresce Fratelli d’Italia, che si consolida al terzo posto con il 17,2 per cento, grazie ai 3 decimi guadagnati negli ultimi 15 giorni”. (Continua a leggere dopo la foto)

Sale di qualche punto anche il Movimento 5 Stelle, in terza posizione con il 17 per cento. “Scende al 7,5 per cento Forza Italia, che ha quasi dieci punti di differenza con il movimento fondato da Beppe Grillo. Ancora più in basso Azione, con il 3,3 per cento, mentre Italia Viva secondo la Supermedia del sondaggio Youtrend torna appena sopra il 3 per cento. Stabile al 2,2 per cento Sinistra Italiana”. Il vero scossone è previsto in estate in base a cosa deciderà di fare Salvini e in base a come andranno le riaperture.

Ti potrebbe interessare anche: Salvini, che gaffe! Attacca il Lazio per i vaccini ai carcerati. Ma non sa che in Lombardia…