Vai al contenuto

Sparatoria a scuola in Iowa, molte vittime

Nella prima mattinata di oggi, 4 gennaio, a circa 40 miglia a nord-ovest dal centro di Perry, in Iowa c’è stata una grossa sparatoria in una scuola. Nella Perry High School l’evento potrebbe coinvolgere più vittime. A quanto pare al momento la zona sarebbe stata messa in sicurezza ma ci sarebbero due persone ferite ancora sulla scena.
Leggi anche: Adolescente scomparso a Castelfranco, tagico epilogo

La polizia sul posto ha confermato al Des Moines Register che c’era un aggressore nella scuola ma ritiene che la situazione non sia più attiva. Le strade per diversi isolati sono state bloccate, decine di forze dell’ordine provenienti da tutto il centro dell’Iowa erano sul posto e un elicottero medico è stato visto atterrare nella scuola intorno alle 8:30 del mattino.

I genitori hanno iniziato ad arrivare verso le 8:50 del mattino per prendere gli studenti alla scuola superiore e alle scuole medie ed elementari vicine. Erica Jolliff ha detto che sua figlia, una studentessa di prima media, ha riferito di essere stata portata fuori dal cortile della scuola alle 7:45. Sconvolta, Jolliff stava ancora cercando suo figlio Amir, uno studente di prima media, un’ora dopo.

Il portavoce della città, Chris Cohea, ha dichiarato che la scuola elementare nelle vicinanze è stata messa in lockdown e tutti gli studenti sono stati trattenuti nelle loro aule.